Il Rione Moncioveta inaugura le sfilate della 55a edizione del Palio de San Michele con “EDIZIONE STRAORDINARIA”. Questa sera inizia anche la Gara Gastronomica “Magie del Gusto”

1BASTIA UMBRA – Km 0, prodotti di qualità, menù bio e per celiaci, spettacoli, animazione, musica dal vivo. Sono queste le caratteristiche delle Taverne Rionali che ogni sera, dal 19 settembre, ospitano migliaia di visitatori al Palio de San Michele. Mangiar bene e divertirsi, aggregazione e coinvolgimento, ingredienti che rendono il Palio un evento al quale non si può rinunciare.

2Con l’arrivo della giuria tecnica, previsto per questa sera, giovedì 21 settembre, comincerà anche la Gara Gastronomica “Magie del Gusto” promossa dalla Pro Loco di Bastia Umbra. La sfida gastronomica tra i rioni terminerà in concomitanza con la fine delle sfilate, domenica 24 settembre.

“Per la prima volta salirò sugli spalti con il mantello del mio rione addosso. C’è tanta emozione ma non sento la paura, le sensazioni sono positive. D’altronde siamo un Rione in forma, gli ultimi due anni l’hanno ampiamente dimostrato. Il primo anno da capitano funziona un po’ come d’assestamento ma tutto il rione mi ha profondamente agevolato. Ho ereditato una bellissima responsabilità, soprattutto dopo il sorpasso nella classifica del Palio raggiunto con la precedente edizione. Ma noi non ci culliamo mai sugli allori e cercheremo di migliorarci come abbiamo sempre fatto, anche perché ora siamo diventati il rione da battere. Tuttavia, la nostra fame di vittoria è rimasta la stessa soprattutto dopo gli ultimi eventi che ci hanno segnato. Tutto il rione è chiamato a metterci il cuore per dedicare l’impegno profuso in questo tempo a due rionali che il cuore ce l’hanno sempre messo: FABIO l’Architetto e il Sigherino. Li porteremo dentro in ogni competizione a cui prenderemo parte, anche perché, quando ci metti il cuore, ogni EDIZIONE è STRAORDINARIA. FORZA MONCIOVETA!”

Con queste parole Riccardo Mencarelli, capitano del Rione Moncioveta, ha anticipato la sfilata “EDIZIONE STRAORDINARIA”.

 TRAMA – “EDIZIONE STRAORDINARIA”

Siete sicuri che una bugia a cui tutti credono, diventi vera? In un passato non troppo distante, tre studenti cercheranno di combattere una delle armi più pericolose mai create dall’uomo: il falso. Andranno a fondo e cercheranno di capire per conoscere la verità, impareranno che la strada più facile non è quella più corta e cercheranno di porre rimedio ai danni creati dalle falsità.

La giuria tecnica 2017 è composta da: Daniela Giovanetti, Presidente di Giuria (attrice, regista e coreografa), Monica Guazzini (attrice), Nora Angelini (cantante, musicista e pianista), Giancarlo Cortesi (speaker, regista e attore teatrale) e Gianni Guardigli (drammaturgo italiano)

Domani, venerdì 22 settembre, sarà invece il turno del Rione Portella in scena con la Sfilata PIUME, SIRANE E DOBLONI MALEDETTI”.

  (154)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini