1FOLIGNO – La XIX edizione dei Primi d’Italia si è appena conclusa ed Epta Confcommercio Umbria sta già lavorando alle grandi novità del XX anno. Per renderlo ancora più imperdibile il Presidente Aldo Amoni ha deciso di investire ancora di più in comunicazione e qualità dell’offerta, come ha spiegato alle telecamere di UnoMattina nello speciale andato in onda venerdì 6 ottobre.

2Puntiamo in alto – spiega Amoniperché crediamo che i Primi d’Italia abbia un incredibile potenziale e possa continuare a crescere e conquistare. Nel 2017 siamo diventati davvero internazionali e lo saremo sempre di più d’ora in poi. Ho mille progetti in mente per questo bellissimo Festival Nazionale dei Primi Piatti perché credo fermamente che l’Umbria, e Foligno in particolare, abbiano tanto da offrire. E credo anche che l’amore di Italiani e stranieri per i primi non possa fare altro che crescere grazie all’altissima qualità dei pastifici del nostro paese, all’abilità incomparabile dei nostri chef e alle grande versatilità delle ricette, da quelle più tradizionali a quelle più innovative. E nel nostro evento trovate proprio questo, più spettacolo, grandi personaggi e divertimento per grandi e piccoli.

Primi d’Italia non si ferma e a meno di una settimana dalla fine della XIX edizione riparte da RAI 1 con tanto entusiasmo e nuove proposte. Appuntamento a Foligno dal 27 al 30 settembre 2018. (137)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini