Ogni mercoledì alle ore 21 alla biblioteca di Palazzo Mauri

1SPOLETO – Da mercoledì 11 ottobre 2017 riprendono gli incontri del Gruppo di lettura #Spoletolegge che si terranno il mercoledì alla Biblioteca di Palazzo Mauri alle ore 21, un’iniziativa a cura delle Biblioteche Carducci e Cardandente in collaborazione con Andrea Tomasini.

Il tema di quest’anno è il giallo ed ha per titolo “Non è come sembra”. Si leggeranno gialli – letteratura di consumo che svela le cose… sotto le cose: misteri ed enigmi da sciogliere, avvinti dall’abilità dell’autore. Secondo Ronald A Knox il giallo “Deve avere come principale interesse il dipanamento di un mistero, un mistero i cui elementi devono essere presentati in modo chiaro sin dalle prime battute del racconto, e la cui natura sia tale da suscitare una certa dose di curiosità, una curiosità che deve venire alla fine gratificata”.

Per Gilbert K. Chesterton “Il giallo è un gioco che il lettore gioca con l’autore e differisce da ogni altro racconto in questo: che il lettore è contento solo se si sente scemo”. Ma al di là di queste sentenziose boutade – e delle tante diverse definizioni e distinzioni tra thriller, spy story, detective story, mistery – il giallo ci racconta molto altro: su di noi, sulla società, sul modo di intendere i rapporti tra esseri umani e tra esseri umani e le cose della vita. E’ letteratura di genere, d’evasione …ma proprio per questo “non è come sembra”.

Il percorso di lettura – con modalità e serate analoghe a quello dello scorso anno – si legge “da soli” a casa, si commenta in biblioteca insieme – si dipanerà secondo diverse chiavi di lettura lungo un percorso a tappe che include i seguenti titoli:

  • La fine è nota di Geoffrey Holiday Hall
  • L’assassinio di Roger Ackroyd di Agatha Christie,
  • Sei problemi per don Isidro Parodi di Jorge Luis Borges e Adolfo Bioy Casares
  • Uno studio in rosso di Arthur Conan Doyle,
  • Il segreto di padre Brown di Gilbert K. Chesterton,
  • Dirk Gently, agenzia investigativa olistica di Douglas Adams,
  • Quer Pasticciaccio brutto di via Merulana di Carlo Emilio Gadda
  • Il club dei mestieri stravaganti di Gilbert K. Chesterton
  • Il detective cieco di Bramah Ernst
  • Requiem per il romanzo giallo di Friedrich Dürrenmatt,
  • Omicidio a Road Hill House, ovvero invenzione e rovina di un detective di Kate Summerscale,

Nella passata stagione 2016/17 il Gruppo di lettura si è riunito intorno al tema del perturbante. 25 sono stati gli incontri (dall’11 novembre 2016 al 4 luglio 2017). 6 i romanzi e 4 i racconti letti per un totale di 1.723 pagine. oltre 100 testi citati e spiegati come bibliografia di riferimento e completamento. Gli iscritti al gruppo sono stati venti e la media di partecipanti ad incontro è stata di n. 13 persone. (178)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini