1NORCIA – È arrivata poco prima delle 19 di ieri sera la chiamata dalla Centrale Operativa Regionale 118 al Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) per soccorrere un cacciatore, colto da malore, mentre stava effettuando una battuta al cinghiale nei pressi di Piediripa, una frazione del Comune di Norcia. Arrivate sul posto, le squadre del SASU,hanno supportato il personale del 118 e i Carabinieri della Compagnia di Norcia.

Successivamente, una volta dichiarato il decesso da parte del personale 118 e ricevuta l’autorizzazione dal personale dell’Arma, i tecnici del SASU hanno provveduto al recupero della salma mediante l’utilizzo della speciale barella portantina. (92)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini