1Ecomet Marsciano vs La Gargotta Bastia Volley CF 0-3 (25-27; 23-25; 13-25)

Ecomet Marsciano: Brunori Anna 2, Antonini, Scarabottini Jolanda 5, Scarabottini A, Grandi Cecilia 10, Ambroglini Benedetta 2, Fagioli Elisa (L), Capponi Caterina 3, Martinoli Maria Vittoria, Cipolletti Letizia 6, Gierek Giulia 9; N.E.: Palombini Eva (L), Marinelli Camilla; Allenatore:

La Gargotta Bastia Volley: Codignoni Francesca 2, Alessandretti Francesca 10, Buzzavi Giada, Ercolani Valeria 2, Patasce Giulia 12, Tabai Eleonora 7, Uccellani Giulia 14, Mancinelli Alice (L), Grimaldi Kelly 8; N.E.: Cei Silvia, Lomurno Michela, Rosi Francesca (L), Bergamasco Ida; Allenatore: Gian Paolo Sperandio

Ecomet Marsciano: (b.s. 5, v. 63, ricez. Pos. 59%, prf.44%, attacco 21%, muri 1, errori 14)

La Gargotta Bastia Volley: (b.s. 4, v. 76, ricez. Pos. 46%, prf. 34%, attacco 36%, muri 2, errori 11)

Buona la prima per il Bastia Volley che vince 3-0 in casa del Marsciano. Tre punti importanti per cominciare al meglio la stagione contro un avversario di alto livello. La squadra di casa, partita sempre in vantaggio nei primi due set (primo set: 8-7, 16-15; secondo set: 8-2, 16-14), si fa rimontare allo scadere di entrambi i match dal Bastia che, dopo un’inizio in sordina, ribalta il risultato grazie ai 14 punti realizzati dal suo capitano Giulia Uccellani. Nonostante la partita sia stata combattuta fino alla fine nei primi due set, quasi come un botta e risposta tra le due squadre, il terzo è tutta un’altra storia per le ragazze di Coach Sperandio che entrano in campo più agguerrite dominando fin da subito la partita (3-8 nel primo parziale) e vincendo nettamente 13 a 25.

  (37)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini