1PERUGIA – Puntare alla promozione delle eccellenze paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche, in Umbria e fuori dei confini regionali. Si muove ancora in questa direzione la Strada dei Vini del Cantico, per promuovere il territorio dei suoi Comuni: una terra ricca di attrattive turistiche perché originale connubio tra i colori, la magia e le tradizioni dei luoghi più rappresentativi dell’Umbria in armonia con i loro vini e le loro specialità gastronomiche. Ancora molto attiva quindi, in campo promozionale, è la Strada che è stata impegnata negli ultimi dieci giorni, e lo sarà ancora per tutto il mese di ottobre e per i primi di novembre, in una serie di appuntamenti. L’obiettivo è sempre quello di far conoscere a tour operator, turisti e giornalisti specializzati la sua prestigiosa produzione enologica e l’offerta enoturistica di qualità dei suoi territori e dei suoi associati.

2Si è partiti con una serie di eventi, tre per la precisione, finanziati con il PSR 2014/2020 Umbria – Mis. 16.4.2. “Attività promozionali a raggio locale connesse allo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali”. Il primo per ordine di tempo è stata la partecipazione al Salone del Turismo Rurale – Eco Natura al Centrofiere di Bastia Umbra (6-8 ottobre): l’Associazione, insieme alle aziende che hanno aderito al suo progetto PSR, ha offerto degustazioni gratuite dei prodotti delle stesse (vino, olio e prodotti tipici) per tutta la durata della manifestazione.

3Inoltre non è mancata la promozione di tutti i soci della Strada dei Vini del Cantico attraverso la distribuzione di materiale promozionale (guide e mappe) ai visitatori della fiera. Negli stessi giorni (5-7 ottobre) si sono svolti tre educational tour per operatori turistici italiani, operatori turistici stranieri e food blogger. Sono stati organizzati dalla Strada, per gli operatori presenti in occasione del Salone Turismo Rurale, visitando le strutture aderenti al PSR (agriturismi, aziende agricole e cantine) con degustazioni di prodotti tipici e soprattutto dei vini delle 5 DOC e della DOCG appartenenti alla Strada dei Vini del Cantico.

4Inoltre, sono stati preparati dei gadget che hanno permesso agli operatori di conoscere anche le aziende che non è stato possibile visitare. Il 14 ottobre, infine, in occasione dell’annuale Festa delle Salvie presso Il Lavandeto di Assisi è stata offerta una degustazione dei vini DOC Assisi, abbinati a prodotti tipici ed olio con bruschette.
Sempre con il finanziamento del PSR, e in collaborazione con le aziende aderenti allo stesso, anche a novembre la Strada ha in serbo una ulteriore iniziativa: il 5 novembre a Spineta di Fratta Todina è in programma la Festa dell’Olio in Terra di Spineta. Per l’occasione saranno organizzati un assaggio guidato di olio, degustazioni gratuite di vino abbinato a bruschette con olio nuovo e prodotti tipici.

Immancabile ormai, inoltre, la presenza della Strada dei Vini del Cantico anche all’importante appuntamento turistico TTG Incontri di Rimini, per l’edizione 2017 del Salone internazionale del turismo che si svolge al Rimini Fiera e dedicato al prodotto turistico italiano. Dal 12 al 14 ottobre sono stati numerosi i contatti presi nell’ambito della fiera.

Il ricco e movimentato mese di ottobre lungo la Strada dei Vini del Cantino non finisce qui. Prossima tappa sarà UNTO ad Assisi (28 ottobre – 1novembre). La Strada avrà a disposizione uno stand durante tutta la durata della manifestazione dove poter promuovere i propri associati. Inoltre, nel programma dell’evento sono previste delle degustazioni guidate curate dall’Associazione nella Sala ex Pinacoteca comunale in piazza del Comune (Prenotazione obbligatoria: Tel. 075 6211682 – Cell. 388 3566144 – info@stradadeivinidelcantico.it – costo della degustazione 10 euro). Questo il cartellone degli appuntamenti: sabato 28 ottobre (ore 18-19) e domenica 29 ottobre (ore 11.30-12.30) VinOLIO, degustazione guidata di tre vini accompagnati da bruschette con olio extravergine di oliva, insalata di farro e salame tipico umbro; domenica 29 ottobre (ore 17-18) e mercoledì 1 novembre (ore 17-18) CioccolaVINO, degustazione guidata di tre vini accompagnati da praline di cioccolato; martedì 31 ottobre (ore 18-19) e mercoledì 1 novembre (ore 11.30-12.30) VinOLIO, degustazione guidata di tre vini accompagnati da bruschette con olio extravergine di oliva e salame d’oca allevata allo stato brado. (81)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini