1GUALDO TADINO Anche questo anno il Comune di Gualdo Tadino su iniziativa dell’assessorato all’ambiente ha aderito alla campagna “Puliamo il mondo” promossa a livello nazionale da Legambiente, edizione italiana di Clean up the World, che è alla sua venticinquesima edizione.

La campagna di volontariato ambientale si è svolta nelle giornate del 26 e 28 Ottobre ed ha visto la partecipazione oltre che dell’Amministrazione Comunale, dei bambini della scuola elementare Gianni Rodari e della prima media Franco Storelli.

Tutti insieme si sono dati appuntamento nelle rispettive scuole e da lì muniti di guanti e sacconi si sono ritrovati in strade, parchi urbani, lungo argini dei fiumi, con un solo obiettivo: rendere più pulito e bello il loro territorio, raccontare dell’ importanza dell’economia circolare e promuovere attraverso il dialogo la creazione di una rete di volontariato solidale.

“E’ importante educare i bambini ad avere cura dell’ambiente che li circonda e fargli acquisire la consapevolezza che siamo tutti responsabili con le nostre piccole azioni quotidiane di quello che accade intorno a noi, dentro e fuori le nostre case.

Aderire ad una iniziativa di volontariato ambientale come questa insieme alle scuole non può che essere importante non solo per i bambini ma anche per le loro famiglie, che in molte hanno partecipato alla iniziativa e che ringraziamo per la loro collaborazione.

Per ottenere risultati importanti occorrono azioni quotidiane che vadano in questa direzione” ha sottolineato l’Assessore all’Ambiente del Comune di Gualdo Tadino, Michela Mischianti.

  (142)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini