1SPOLETO – Primo appuntamento, domani, venerdì 10 novembre, alle ore 21:30 al Cinema Sala Pegasus, con LIBRO D’INGRESSO”, una proposta (V. Maticora, L.G. Santiago) di inaugurata la scorsa primavera, in collaborazione con la direzione del Cinema Sala Pegasus e con il supporto dell’Assessorato alla Cultura della città di Spoleto, che presentano una serie di spettacoli abbinati all’uscita di altrettanti libri. La ricetta è sempre la stessa: all’ingresso in sala verrà offerto un libro da cui è tratta la perfomance di parole, musica e quant’altro che si terrà sul piccolo palcoscenico della Sala Pegasus.

Gli spettacoli si succederanno nel mese di novembre con tre diverse forme di messa in scena. VENERDÌ 10 NOVEMBRE toccherà alla #SIneNOmine, compagnia IIS Sansi Leonardi Volta, liceo artistico ristretto nella Casa di Reclusione di Maiano, inaugurare la rassegna con “LA LETTERA U”, un lavoro tratto dall’opera di Iginio Ugo Tarchetti, scrittore scapigliato della seconda metà dell’ottocento, interpreti Diletta Masetti e Roberto di Sibbio per la regia di Giorgio Flamini.

GIOVEDÌ 16 NOVEMBRE, sarà il turno di “CREATURE NON PERVE-NUTE”, un bestiario immaginario che raccoglie storie di esseri viventi assurdi e improbabili scritto da Luis Gabriel Santiago e, ancora una volta, portato in scena dal talento interpretativo di Pietro Biondi.

GIOVEDÌ 23 NOVEMBRE, “AI PIEDI DELLA NOTTE”, raccolta di poesie e prose di Rutilio Clivi, concluderà il ciclo del Libro d’Ingresso. Lo spettacolo vedrà impegnati gli attori Cristina Antonini e Maurizio Armellini insieme alla cantante Nyla van Ingen che eseguirà i lieder composti dal maestro Stefano Taglietti – pure lui sul palcoscenico – tratti dalle liriche pubblicate in questo quinto volume della collana. (102)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini