1TERNI – A seguito dell’accensione di alcuni fumogeni all’interno del settore ospiti dello stadio “L. Liberati”, durante la partita di calcio TERNANA – ASCOLI dello scorso 21 ottobre, la Digos ha individuato e denunciato uno degli autori.
Nei confronti del tifoso ascolano, che dopo aver utilizzato il fumogeno, lo ha lanciato verso il bordo del campo, è scattata la denuncia per il reato previsto dall’art. 6 bis della legge 401/89; nei suoi confronti sarà applicato il D.A.S.P.O.

E’ stato inoltre multato un tifoso ternano che, in occasione dell’incontro di calcio TERNANA – ASCOLI dello scorso 28 ottobre, ha introdotto allo stadio uno striscione non autorizzato. (73)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini