1PERUGIA – Dopo aver mandato in archivio la competizione femminile, si è conclusa anche quella maschile sulla terra rossa del Centro Universitario Sportivo di Perugia che per molti appassionati della racchetta è ormai un punto di riferimento.
La segreteria della società sportiva biancorossoblu guidata da Elisabetta Simoncini in collaborazione con il responsabile dei campi e promotore dell’iniziativa Oliviero Montanelli ha coordinato l’iniziativa ricevendo ampie gratificazioni.

La quarta edizione del Torneo dell’Amicizia, che aveva preso il via ad aprile, ha regalato partite di buon livello tecnico e di enorme divertimento ai tanti partecipanti che si sono sfidati a colpi di dritti e rovesci.

La manifestazione a carattere amatoriale ha avuto il merito di mettere a confronto diverse generazioni di tennisti, atleti più o meno provetti che frequentano il circolo di via Tuderte e quello di via Bambagioni, i due impianti gestiti dal club universitario.
Archiviato il primo ciclo di match, nel mese di luglio si è definito il tabellone ad eliminazione diretta, partendo dagli ottavi di finale maschili e dai quarti di finale femminili, incontri che hanno elevato notevolmente il loro tasso tecnico.

Il torneo si è svolto con la consolidata formula di partite di un solo set sulla distanza di dieci giochi che prevedeva in caso di parità sul 10-10 la disputa della cosiddetta ‘pallina killer’ per assegnare il successo.
Il titolo 2017 è stato conquistato dal veterano Roberto Francois che nella finalissima ha battuto Massimo Menichetti con il punteggio di 10 a 7 al termine di una partita appassionante e non priva di colpi di scena.

Al terzo posto, ex aequo, si sono classificati Stefano Gagliardoni che ha ceduto in semifinale a Francois per forfait da infortunio e Francesco Stengis che è stato sconfitto in semifinale da Menichetti per 10 a 7.
Grande soddisfazione per il presidente Pier Luigi Cavicchi e per il consiglio direttivo che ha riscontrato l’apprezzamento degli iscritti ed ha consegnato il trofeo ed i bellissimi premi offerti dai partner Anna Sport, Sport K2 e Prettyart.

Adesso la concentrazione è tutta rivolta al Grand Prix invernale che si gioca sui campi al coperto, suscita interesse il doppio giallo misto (uomini e donne insieme), dove ad ogni turno vengono sorteggiati i compagni.
Tutte le notizie sono reperibili al sito internet https://www.cusperugia.it e alla pagina social https://www.facebook.com/CUSPerugia che informano costantemente sulle iniziative del club, telefonando alla segreteria 075-32120 è altresì possibile prenotare i campi per giocare. (112)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini