I sindaci di Terni e Foligno: “Occorre aumentare le fermate”

1FOLIGNO – “Esprimiamo soddisfazione per la fermata a Perugia del Freccia Rossa, segno che l’alta velocità fornisce il suo servizio anche in Umbria. E’ sicuramente un fatto positivo, ma va considerato come un primo passo. Ora occorre tenere presente le esigenze di tutta l’Umbria, da Sud a Nord. I Comuni di Terni e Foligno lavorano a stretto contatto affinché si metta in campo un’azione congiunta nei confronti di Trenitalia per ottenere un potenziamento delle fermate in Umbria”, dichiarano il sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, e quello di Foligno, Nando Mismetti.

“Le amministrazioni comunali lavoreranno in accordo con la Regione – concludono i due amministratori – per ottenere un risultato che vada nella direzione di una maggiore attenzione dei territori per un servizio che sia strategico e di qualità per tutti gli umbri”.

  (154)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini