Venerdì 24 novembre scade il bando per le candidature

treviTREVI – Per l’undicesimo anno consecutivo il Comune di Trevi, in occasione della giornata mondiale del volontariato, promuove il premio “Volontario dell’Anno“, l’iniziativa volta a sensibilizzare i cittadini verso l’impegno sociale e a valorizzare il ruolo delle numerose associazioni di volontariato che operano sul territorio e di quei cittadini particolarmente operosi verso il prossimo.

E’ stato pubblicato il bando sul sito dell’ente al fine di raccogliere le proposte di candidatura che devono essere redatte su carta semplice e devono contenere una qualificazione del proponente, l’indicazione dei dati anagrafici e una presentazione del profilo del candidato in cui venga specificata la motivazione della proposta di candidatura. Chiunque ritenga un singolo o un’associazione meritevole di pubblica estimazione può proporne la candidatura a volontario dell’anno consegnando la richiesta a mano allo Sportello del Cittadino, inviando una mail a sociale@comune.trevi.pg.it, tramite fax allo 0742/332237 o via P.E.C. all’indirizzo comune.trevi@postacert.umbria.it entro venerdì 24 novembre.

Il premio è conferibile a enti o istituzioni, pubbliche o private con sede in Trevi o, se in altro comune, che svolgano attività anche nel territorio comunale, persone nate o domiciliate a Trevi, persone originarie di Trevi che risiedono e prestano la loro opera altrove, persone non originarie trevane, che dimorino nel territorio o che qui prestano la propria opera. “Il ruolo del volontariato – afferma l’Assessore alle Politiche Sociali Dalila Stemperini – è fondamentale per costruire una società migliore, più attenta alle difficoltà e vicina ai bisogni delle persone ed in questo periodo di forte crisi coadiuvano il lavoro del Comune aiutandolo a tenere saldo il tessuto sociale. Anche quest’anno sarà istituita la sezione dedicata alla scuola “Dare una mano colora la vita” dove verranno premiati alunni, classi o gruppi di interclassi che avranno approfondito tale tematica.

Alla cerimonia di premiazione in programma il 2 dicembre alle ore 10. 30 saranno presenti, tra gli altri, l’assessore al sociale della regione Umbria Luca Barberini e il presidente del Consiglio Regionale Donatella Porzi. (73)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini