1MONTEFALCO – L’amministrazione comunale desidera rassicurare i cittadini informandoli che il Comune di Montefalco ha applicato correttamente la tassa sui rifiuti (Tari), in quanto la parte variabile della tariffa è stata computata solo una volta, considerando l’intera superficie dell’utenza, composta dall’abitazione e dalle pertinenze (autorimesse, cantine, box).

Nelle bollette non si sono verificate duplicazioni di tassazione o addebiti ingiustificati nel rispetto della disciplina dettata dalla legge 27 dicembre 2013 n.147 art.1 commi 639 e seguenti ed in regola con le indicazioni di cui alla circolare n.1/DF del 20.11.2017 del Ministero dell’Economia e delle Finanze. (96)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini