Premio San Tommaso Moro 2017 all’avv. Nicola Molè

1TERNI – Sabato 2 dicembre  2017 alle ore 16.30 a Palazzo Gazzoli di Terni,  promosso dall’Unione Giuristi Cattolici Italiani, sezione di  Terni, si terrà il seminario storico e giuridico dal titolo:  “Il Contributo degli Umbri all’Unità d’Italia: dallo Statuto albertino alla fine del Risorgimento” che affronta un capitolo poco noto  del Risorgimento italiano  a cura del prof.  Luigi Ciaurro dell’Università LUMSA-Roma e il conferimento del premio UGCI Terni San Tommaso Moro edizione 2017 all’avv. Nicola Molé già presidente della Provincia di Terni (dal 1995 al 1999), Consigliere comunale (dal 1960 al 1970 e dal 1987 al 1993), membro del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati (dal 1990 al 1995), dirigente dell’Azione Cattolica diocesana e regionale.

“La scelta di premiare Nicola Molè – spiega il presiedente dell’unione Giuristi Cattolici di Terni, avv. Diego Piergrosssi – è conseguita non soltanto per i prestigiosi incarichi ricoperti nel passato da Molé, ma per la sua attuale testimonianza, per il suo formidabile impegno in ambito giuridico e politico e per il suo esempio di abnegazione all’associazionismo cattolico con i quali ha dimostrato di potere concretamente coniugare professionalità, azione politica e militanza religiosa con un entusiasmo sincero, e mai domo, e con una tenacia che superano il trascorrere del tempo e che rappresentano uno splendido, e difficilmente raggiungibile, modello di cittadino e giurista intellettualmente ispirato ai valori cristiani”

Interverrà alla manifestazione Pier Giorgio Lignani già presidente di Sezione del Consiglio di Stato e Presidente del TAR Umbria.
L’iniziativa  ha ottenuto il patrocinio della  Provincia,  del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Terni,  la  collaborazione del Comune di Terni ed il finanziamento dell’Ass. Terzo Settore Onlus. (83)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini