Il fatto accaduto durante l’incontro di calcio TERNANA/PERUGIA del 26 novembre 2017

1TERNI – Il 26 novembre scorso, poco prima dell’inizio della partita, da una strada vicina allo stadio, sono stati accesi alcuni petardi, il cui boato è stato chiaramente avvertito nella zona circostanza.         Immediato l’intervento sul posto della Polizia di Stato che ha consentito di individuare uno degli autori del gesto.

Si tratta di un giovane tifoso locale, colto in flagranza dagli agenti della Digos, mentre faceva esplodere l’artifizio dopo averlo collocato nei pressi di un aiuola, per poi dirigersi allo stadio insieme ad altri tifosi.

Il giovane è stato identificato e denunciato per la violazione dell’art. 6 bis della legge antiviolenza negli stadi e nei suoi confronti è scattata la misura del DASPO. (39)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini