Per Natale propone una serie di eventi e per il 2018 lavora ad una borsa di studio in memoria di una corista scomparsa e al primo concorso per cori di musica sacra

1TAVERNELLE – In occasione delle festività natalizie la “Corale Berardo Berardi” si appresta a celebrare una serie di ricorrenze e cerimonie che ricordano la storia cittadina e del territorio. Ricorre in questo finire dell’anno 2017, infatti, il trentennale dell’associazione culturale “Corale Berardo Berardi” e il ventennale di attività delle “Voci bianche e giovani voci”. Le iniziative serviranno anche a fare memoria di Gabriela Abati, amata corista scomparsa prematuramente, che volle che l’associazione culturale, già “Coro dell’Immacolata” e “Spazio Musica”, fosse intitolata a Berardo Berardi.

Le iniziative

Il programma degli appuntamenti prevede sabato 2 dicembre 2017 al santuario delle Grondici, dalle ore 20, la cena sociale del coro negli spazi adiacenti al santuario, per vivere una serata di festa e di ricordi per i 30 anni di attività dell’associazione (quota di partecipazione 15 euro a persona, 10 per i bambini fino a 12 anni).

Venerdì 8 dicembre cerimonia di inaugurazione e intitolazione a Berardo Berardi dei giardinetti pubblici di via Garibaldi (ore 15.30). Alle 17, presso il santuario di Mongiovino, la celebrazione eucaristica con l’animazione liturgica della “Corale Berardo Berardi”.

Sabato 16 dicembre, presso il santuario delle Grondici alle ore 21, il concerto di Natale per la cittadinanza di Tavernelle con la partecipazione delle “Voci bianche e giovani voci” che festeggiano 20 anni di attività.

Le iniziative per il 2018

In collaborazione con la famiglia di Gabriela Abati si sta lavorando alla realizzazione di un bando per una borsa di studio per giovani ricercatori che vogliano studiare la figura del cantante lirico Berardo Berardi.

Tra i progetti per il 2018 anche la creazione di un concorso nazionale per cori di musica sacra che si svolgerà nel mese di novembre tra Città della Pieve e Panicale.

Note storiche

Il cantante lirico Berardo Berardi (1878-1918) è stato senz’altro uno dei figli più illustri di Tavernelle. Studiò al conservatorio Santa Cecilia di Roma e si esibì sui palcoscenici più prestigiosi d’Italia e d’America, tra cui il prestigioso Teatro Colón di Buenos Aires (http://www.coraleberardoberardi.org/). (80)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini