1FOLIGNO – E’ consigliere comunale, ma di professione fa il Vigile del Fuoco. Il sindaco, Nando Mismetti, lo ha nominato come suo delegato in seno alla Consulta Comunale delle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile.Una scelta che va nella direzione giusta, perchè Roberto Di Arcangelo o Arcangeli, è un uomo professionalemnte preparato nel campo della emergenza e potrà dare molto a volontari.

Nel decreto di nomina si sottolinea che il consigliere “risulta in possesso di adeguate competenze tecniche e professionali per l’espletamento delle attività delegate” Roberto Di Arcangelo o Arcangeli, che ricopre l’incarico di presidente della II commissione consiliare, è vigile del fuoco dal 1997 e dal 2008 è caposquadra esperto.

Ha svolto la sua attività a Piacenza e Milano e ora a Foligno, oltre ad intervenire direttamente nelle emergenze successive ai terremoti del 1997, del 2009 a L’Aquila e del 2016 e in occasione di alluvioni. “Ringrazio il sindaco Mismetti per la fiducia che mi è stata accordata – ha sottolineato – e mi impegnerò con le associazione di volontariato, per favorire una piu’ ampia cultura della protezione civile nella nostra città ed in particolare nelle scuole”. (250)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini