Dall’8 dicembre al 7 gennaio un calendario ricco di appuntamenti nato dalla collaborazione tra tanti soggetti. E in tutto il centro storico parcheggi gratis con disco orario

1MARSCIANO – Il Natale 2017, da venerdì 8 dicembre e fino a domenica 7 gennaio, avrà tra i suoi protagonisti il centro storico di Marsciano con un programma ricco di iniziative per grandi e piccoli promosso dal Comune di Marsciano, dalla Pro-loco cittadina, dalla Confcommercio e dall’associazione Marsciamo oltre al contributo di tante altre realtà associative, tra cui il Lions Club, l’Avis, l’Unitre, e la sponsorizzazione di aziende locali.

Sarà la Filarmonica “Città di Marsciano” con uno spettacolo itinerante, venerdì 8 dicembre alle ore 17.00, ad aprire il programma del Natale marscianese, in concomitanza con la tradizionale fiera dell’8 dicembre che dalle 8.00 della mattina, e fino alla sera, sarà presente in piazza Karl Marx.

La stessa sera anche l’accensione delle luminarie, cui quest’anno si aggiungeranno ben due alberi di Natale e la proiezione di immagini natalizie sui palazzi che si affacciano in piazza della Vittoria. Inoltre per tutto il mese che va dall’8 dicembre al 7 gennaio i parcheggi blu del centro cittadino saranno gratis con disco orario di un’ora.

“Il Natale 2017 del centro storico di Marsciano – spiega l’Assessore Francesca Filippetti – rappresenta una novità di questi ultimi anni per il grande numero di iniziative proposte nell’arco di tutto il mese. Uno sforzo corale che si inserisce in un quadro di riqualificazione commerciale e urbanistica del centro della città che vede al lavoro l’Amministrazione insieme alle associazioni di categoria del commercio e alle associazioni cittadine.

Durante questo periodo di feste siamo sicuri che Marsciano saprà attrarre un pubblico numeroso. E magari anche dopo le feste, quando proprio il centro storico sarà il protagonista dell’apertura di alcune nuove attività legate alla ristorazione e non solo. Un segnale sicuramente positivo per tutta la città. Vogliamo quindi ringraziare tutti per il lavoro che stanno portando avanti, comprese le aziende che con la loro sponsorizzazione hanno contribuito a tutto ciò”.

Una delle principali attrazioni degli eventi natalizi è rappresentata da uno scivolo di ghiaccio, lungo ben 40 metri, che troverà posto in piazza della Vittoria, dove nei due fine settimana del 9, 10 e 16, 17 dicembre saranno allestiti anche i mercatini natalizi con prodotti artigianali e specialità gastronomiche tipiche.

Soluzioni per i regali natalizi anche nella mostra mercato che l’Unitre propone in via Umberto I° e nel mercatino che gli studenti dell’istituto Omnicomprensivo Salvatorelli Moneta allestiranno con prodotti e manufatti da loro stessi realizzati dal 16 al 21 dicembre in salita san Giovanni, vicino al Municipio. Per chi volesse poi cimentarsi ai fornelli o anche solo limitarsi a delle degustazioni sono tre gli appuntamenti imperdibili in programma.

Il 10 e 23 dicembre saranno infatti allestiti in via Umberto I° laboratori di cucina aperti a tutti a cura di docenti e allievi del corso di aiuto cuoco presso la Cnosfap, mentre sabato 16 sarà la volta dell’Università dei Sapori.

Una novità assoluta sarà la trasferta del Presepe vivente di Compignano che nel pomeriggio del 10 dicembre allestirà una rappresentazione in piazza del Catraione. Presente anche una mostra di presepi organizzata dall’Avis in via XX Settembre. Novità anche la caccia al tesoro che il Lions Club organizzerà domenica 17 con protagoniste le attività commerciali del centro storico, al cui interno si nasconderanno gli indizi da trovare e decifrare.

I più piccoli poi non possono mancare una visita alla casa di Babbo Natale nei giorni 8, 9, 10, 16, 17, 23 e 24 dicembre dalle 17.00 alle 20.00. Qui, oltre alla consegna della letterina, li aspettano prelibati dolcetti e una foto da fare con il padrone di casa. Il 23 dicembre, inoltre, il Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte propone un’attività-laboratorio per bambini dai 5 ai 10 in cui presenterà la sua versione del presepe, che sarà all’interno di una scatola magica (è consigliata la prenotazione). E naturalmente tutti in piazza il 6 gennaio ad aspettare la Befana che scenderà proprio dallo scivolo di ghiaccio.

Il programma prevede ancora molti altri eventi con concerti, giochi in piazza e spettacoli di danza. In particolare venerdì 15 dicembre è in programma il concerto di musica gospel “The Harlem voice” organizzato da Musica per i Borghi alle ore 21.00 al Teatro Concordia che venerdì 22, sempre alle ore 21.00, ospiterà anche il Concerto di Natale della Scuola di Musica “Fabrizio De André”, insieme alla Filarmonica “Città di Marsciano” e alla Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Spina. Sabato 16 dicembre presso la sala Aldo Capitini in Municipio è in programma anche un concerto dell’orchestra “La Fanfarona” dedicato al M° Silvano Margaritelli recentemente scomparso.

E alle bande ed orchestre cittadine si aggiungeranno anche i concerti e gli spettacoli degli studenti della scuola elementare IV Novembre e dell’Istituto Omnicomprensivo Salvatorelli Moneta che, con l’orchestra e il coro, proporrà un concerto giovedì 21 alle ore 21.00 presso la chiesa parrocchiale di san Giovanni Battista con un ospite d’eccezione, il tenore solista fra Alessandro Brustenghi.

Il programma di appuntamenti si chiude il 7 gennaio con l’estrazione della lotteria di Natale alle ore 21.00 presso la sala Venanzio Vallerani di Palazzo Pietromarchi.

Il programma completo può essere visionato sul sito web del Comune e nelle pagine Facebook di Comune e Pro-loco Marsciano. (100)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini