1ASSISI – Per la prima volta in Italia dal vivo, arriva il prossimo 10 dicembre (ore 16 e ore 20) al teatro Lyrick di Assisi – dopo il debutto nazionale del 2 dicembre – nell’ambito della stagione Concentrato di emozioni, Madagascar. A musical adventure , basato sul rinomato film di animazione della Dreamworks Animation. Personaggi meravigliosi, una colonna sonora di successo, il valore dell’amicizia, una storia avvincente e una comicità travolgente, sono gli elementi che hanno reso Madagascar un successo mondiale.

Ora i personaggi campioni di incassi diventano protagonisti di un musical esuberante e brillante: Alex il Leone, Marty la Zebra, Melman la Giraffa e Gloria l’Ippopotamo sono le grandi star dello Zoo di New York. Legate tra loro da una forte amicizia, accorgendosi della scomparsa di Marty, Alex, Melman e Gloria “evadono” per andare alla ricerca dell’amico scomparso. Si troveranno insieme su una nave diretta verso l’Africa. Questa verrà dirottata da un gruppo di bizzarri pinguini che complottano per raggiungere l’Antartide. Così i quattro amici, vissuti sempre in cattività, dovranno imparare cosa vuol dire vivere nella natura selvaggia. Un inaspettato viaggio li porterà nel folle mondo di Re Julien in Madagascar che li accoglierà sulle note della hit Move It, move It. Madagascar è un inno all’amicizia dedicato a un pubblico di ogni età, una traversata oceanica che porterà gli spettatori dalla giungla urbana dei grattacieli di New York alle spiagge della fantastica isola africana.

Madagascar. A musical adventure con Manuel Mario (Alex), Elder Renan Dìas Ribeiro (Marty), Cristina Benedetti (Gloria), Riccardo Grilli (Melman), Leiner Riflessi (Re Julien), Andrea Riva (Maurice), Giada D’Auria, Natascia Fonzetti, Lorena Martini, Raffaella Spina, Robert Abotsie Ediogu, Leonardo Lusardi (Ensemble). Regia di Matteo Gastaldo, direzione musicale di Fabio Serri, scene e costumi di Matteo Piedi.

Informazioni e prenotazioni: 075.8044359 – info@teatrolyrick.com – www.teatrolyrick.com (179)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini