Domani 6 dicembre la festa del patrono San Nicola, sabato la presentazione del libro “Natale in famiglia”. Il programma

1SCHEGGINO – Scheggino si prepara al periodo natalizio con tante iniziative. Il piccolo borgo che sorge sulle rive del fiume Nera, infatti, ospiterà appuntamenti tra tradizione, cultura e folklore. Si inizierà mercoledì 6 dicembre, con la festa del patrono San Nicola e le tradizionali celebrazioni. In concomitanza si accenderanno le luminarie che faranno risplendere il paese e si darà spazio all’allestimento dei presepi, tra cui quello imperdibile lungo la “fiumarella”. Lo spazio arte Valcasana, invece, sabato 9 dicembre ospiterà la presentazione del libro “Natale in famiglia” di Barbara Santoro. L’appuntamento è per le 17,30 ed è organizzato dal Comune di Scheggino in collaborazione con la Fidapa Bpw Italy di Terni. Dopo i saluti da parte del sindaco di Scheggino Paola Agabiti, è previsto l’intervento di Tosca Guarino e la lettura testi di Alessandro Pambianco; sarà presente anche l’autrice. La serata sarà intervallata da canti popolari natalizi con Francesco Benedetti alla chitarra e Gianluca Oddi al piano e voce. Nell’occasione sarà anche inaugurata la personale di arte di Skim, a cura di Alessandro Sarti, che rimarrà esposta allo spazio arte Valcasana fino al 9 gennaio. Seguirà un apericena al Giardino delle Naiadi (prenotazioni entro il 7 dicembre al 348.4775828).

Ma gli appuntamenti natalizi più attesi sono quelli in programma il 17 dicembre, con la Casa di Babbo Natale, la degustazione di prodotti tipici, animazioni per bambini e laboratori di pasticceria per adulti. Per l’occasione “La Quarta di Scheggino”, la mostra mercato dei prodotti tipici e di artigianato, sarà anticipata proprio a quella data, una settimana prima quindi del consueto appuntamento mensile.

Nel dettaglio, il programma prevede dalle ore 10 in piazza Carlo Urbani la Casa di Babbo Natale, con Santa Claus che sarà lieto di ospitare nella sua casa grandi e piccini per fare foto e ricevere letterine. Spazio anche alla mostra dei presepi realizzati dalle scuole della Valnerina, mentre dalle ore 11.30 l’atmosfera sarà allietata dalla banda dei Babbi Natale. Nel pomeriggio, dalle 15 alle 17, musica tradizionale con gli zampognari di Sonidumbria. Mentre alle 17 è in programma uno show cooking con le ricette della tradizione natalizia. (88)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini