Anche quest’anno, come da tradizione, la città avrà le sue luminarie natalizie ed il suo classico albero luminoso

1FOLIGNO – Dopo le polemiche che hanno tenuto banco in questi giorni, sul mancato allestimento delle luminarie e la mancata accensione dell’albero in largo Carducci, si precisa che la situazione è assolutamente sotto controllo e che, nonostante alcune problematicità esclusivamente burocratiche, i tempi saranno pienamente rispettati.

“Già da questa mattina le squadre dei tecnici specializzati sono al lavoro per addobbare il centro storico – fa sapere Cristiana Mariani – ed anzi, saremo persino in grado di anticipare la festività dell’otto dicembre, cosa non sempre avvenuta in passato. Infatti, giovedì sette dicembre alle 17.30 – annuncia – sarà lo stesso sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ad accendere il grande albero di Natale davanti al Palazzo Comunale e a dare il via agli impianti di illuminazione delle principali vie della città”.

La presidente della Confesercenti, tiene a precisare anche un altro fattore finito al centro di sterili polemiche, ovvero sia, la collocazione delle transenne a protezione della struttura dell’albero.

“Gli anni precedenti avevamo realizzato un’apposita struttura in legno come recinzione, dando anche un tocco di stile in più al contesto – sottolinea la Mariani – ma l’area viene considerata a tutti gli effetti un cantiere e pertanto siamo obbligati, dalle normative, ad utilizzare le transenne standard adatte allo scopo. Si tratta di rispettare la legge, non è certo mancanza di volontà nè tantomeno di fantasia”. (97)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini