Il raduno si è svolto presso l’impiano sportivo di Pian di Massiano. Il Comitato umbro sta preparando i ragazzi per creare un’unica squadra regionale

1PERUGIA – Paolo Grassi, responsabile tecnico nazionale del Centro di Formazione permanente under 18 di Prato e tecnico della nazionale italiana under 17 della Federazione Italiana Rugby (Fir), ha condotto un allenamento regionale under 16, che si è svolto a Perugia nei giorni scorsi presso l’impianto sportivo di Pian di Massiano. Era affiancato da Fabrizio Fastellini, tecnico regionale Fir, Paolo Caprini, tecnico regionale a sostegno dell’attività, Alessandro Speziali, tecnico formatore di area per l’under 18 e 16, e Luca Mion, tecnico regionale under 14. Il concentramento prevedeva una prima attività seguita da Salvatore Turco, preparatore fisico Fir regionale.

“All’inizio forse i ragazzi erano intimiditi dalla presenza di Paolo Grassi – afferma Fabrizio Fastellini – ma poi si sono messi al lavoro. Ci siamo occupati del movimento offensivo. Li abbiamo divisi in due squadre utilizzando le maglie del comitato blu e verdi. Questo era solo il primo incontro. Grassi ritornerà a lavorare da noi almeno un’altra volta. Nel frattempo Alessandro Speziali continuerà a fare gli interventi presso i club e continueremo ad organizzare raduni per dare vita ad una squadra che gareggerà contro i pari età delle altre regioni italiane nei momenti di stop dei campionati”.

“Siamo andati a testare la mole di gioco, – spiega Alessandro Speziali – la capacità individuale di lavorare a terra ed in pieni, nel momento in cui uno è stato preso. Abbiamo notato delle cose positive in alcuni ragazzi, ovviamente tante su cui lavorare ed indicazioni da poter dare agli allenatori dei singoli club per migliorare il lavoro di questi ragazzi. Nel complesso è stato un raduno positivo, così come lo sono i confronti tra i giovani tesserati delle varie società umbre. Siamo soddisfatti e consapevoli che la strada da percorrere è ancora molto lunga”. (48)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini