Uila promuove proposte di legge di iniziativa popolare. Partita raccolta firme il 23 ottobre per raggiungerne 50mila per ciascuna entro 6 mesi. L’incontro si terrà mercoledì 13 dicembre alle 10 all’Hotel Giò Jazz di Perugia

1PERUGIA – Mercoledì 13 dicembre alle 10 all’Hotel Giò Jazz di Perugia sarà presentata l’attività a sostegno delle due proposte di legge di iniziativa popolare promosse da Uila (Unione italiana dei lavori agroalimentari) e patrocinate da Uil che riguardano misure a sostegno una della genitorialità, l’altra dei disoccupati e dell’uscita anticipata da lavoro.

‘Due firme per fare bene al mio Paese’ è l’invito che il sindacato rivolge ai cittadini dall’apertura della raccolta firme avvenuta il 23 ottobre. Per poter presentare le due proposte di legge di carattere nazionale in Parlamento, infatti, bisognerà raccogliere, entro sei mesi, 50mila firme per ognuna.

All’incontro, durante il quale saranno illustrati i contenuti delle due proposte, saranno presenti, Pietro Pellegrini e Daniele Marcaccioli, segretari il primo nazionale, il secondo regionale dell’Umbria di Uila, e Claudio Bendini, segretario confederale di Uil Umbria. (149)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini