Negli indici di gradimento degli utenti Spoleto e la zona sociale 9 dell’Umbria hanno raggiunto il punteggio maggiore

Medic attaching heart rate monitor to man's fingerSPOLETO – I risultati si basano sulla Customer Satisfaction (misurazione del gradimento degli utenti sull’operato degli ambiti territoriali in merito all’erogazione delle prestazioni), commissionata dalla Direzione Centrale dell’INPS per il Servizio HOME CARE PREMIUM 2017- ASSISTENZA DOMICILIARE, un progetto interamente finanziato per 370mila euro dall’ INPS.

Tale progetto, rivolto alle persone non autosufficienti su tutto il territorio nazionale, offre servizi di assistenza domiciliare ed economica ai dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi conviventi, per i loro familiari e affini di primo grado, non autosufficienti

In base alla rilevazione effettuata su scala nazionale, la Regione Umbria è risultata essere quella con un indice di gradimento migliore e la Zona Sociale 9 Umbria quella con il punteggio più alto.

Il Comune di Spoleto, capofila della Zona Sociale n. 9, che comprende i Comuni di Spoleto, Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria, e che, per il progetto Home Care Premium, opera anche per conto della Valnerina, è molto soddisfatto del risultato che testimonia un servizio di alta qualità assicurato ad oggi ad 87 utenti: minori, anziani e disabili non autosufficienti. Un incremento importante rispetto agli utenti dello scorso anno che erano poco meno di 60.

Il Vice Sindaco Maria Elena Bececco, per conto di tutta l’Amministrazione comunale e dell’intera Zona Sociale n. 9, ringrazia la Direzione Servizi alla Persona, gli operatori comunali e quelli del soggetto gestore, Cooperativa Sociale Il Cerchio Onlus, che lavorano quotidianamente per la realizzazione di questo importante progetto nazionale

Il Vice Sindaco intende cogliere l’occasione per augurare Buone Feste a tutti gli utenti e alle loro famiglie, la Direzione Servizi alla Persona ricorda che fino al 31 Dicembre 2018, salvo diverse disposizioni dell’INPS, è ancora possibile presentare le domande per partecipare al progetto rivolgendosi allo sportello sociale presso il Comune di Spoleto- Direzione Servizi alla Persona, in Via San Carlo n.1 (tel 0743/218523 – 0743/218737 – 0743/218726 le mattine di Lunedì e Martedì ed il pomeriggio del Giovedì. (114)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini