La direzione generale dell’azienda Usl Umbria 2 ha deliberato il bando europeo per la progettazione esecutiva dell’opera che prevede una dotazione di 140 posti letto

1TERNI – E’ stata pubblicata la delibera di approvazione del bando europeo per la progettazione esecutiva, direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza del nuovo ospedale       comprensoriale di Narni – Amelia che sorgerà in località Cammartana.

Con questo atto si individuerà il gruppo di professionisti che provvederà alla realizzazione del progetto esecutivo, alla direzione dei lavori e al coordinamento della sicurezza, fase decisiva per poi espletare la definitiva gara per l’aggiudicazione della realizzazione effettiva della struttura ospedaliera e porre la prima pietra per la costruzione dell’opera.

La nuova Struttura ospiterà 140 posti letto riservati alla medio – bassa specialità di Medicina e Chirurgia Generale, Chirurgia Ginecologica e Ortopedia con trattamenti in Ricovero Ordinario-Day-Hospital-Day-Surgery (60 posti letto per acuti) anche con Sale Endoscopiche e con un’area riservata ad un polo di riabilitazione di area vasta dotata di 60 posti letto in aggiunta ad una RSA con 20 posti letto.

Sono previsti inoltre 4 posti letto nel Pronto Soccorso – Osservazione Breve nonché 14 posti letto in Emodialisi e tutte le attività di viste specialistiche e prestazioni di diagnostica (compresa TAC e RMN) ambulatoriali.

La delibera, siglata dal Direttore Generale Dr. Imolo Fiaschini, contiene bando, disciplinare di gara, capitolato d’oneri e schema di contratto con allegati propedeutici alla procedura di assegnazione della progettazione, per un importo complessivo di oltre 2 milioni e 740 mila euro.

  (141)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini