1GUALDO TADINO – Appuntamento con la musica di qualità a Gualdo Tadino giovedì 28 dicembre alle ore 21 presso il Teatro Talia con il concerto della Trasimeno Big Band.

Un’iniziativa di alto livello, ad ingresso gratuito, promossa da Comune di Gualdo Tadino, Polo Museale città di Gualdo Tadino, Comitato Eventi per il Centro, che arricchisce il ricco programma di eventi natalizi in programma a Gualdo Tadino.

Un’occasione unica per assistere dal vivo alla band diretta dal maestro Emanuele Ragni e composta da 18 elementi. La Trasimeno Big Band propone un vasto repertorio di circa due ore di concerto, durante le quali verranno omaggiati i più grandi compositori, come John La Barbera, Irving Berlin, Harbie Hancock, Henry Mancini, e verranno interpretati brani immortali, tra i quali Cheek to Cheek, Stardust, In The Mood, Autumn Leaves.

Tutti i brani vengono proposti in versioni magistralmente arrangiate per big band, garantendo un ascolto piacevole per far riscoprire al pubblico un patrimonio musicale che ha gettato le basi di tutti gli stili moderni.

Durante il concerto del Teatro Talia la Trasimeno Big Band collaborerà con la giovane cantante Chiara Pettirossi, artista che ha iniziato a cantare nel 2004 nel coro di musica antica della Nobilissima Parte di Sopra di Assisi e dopo un percorso di studi nella musica medievale è passata alla lirica.

Un appuntamento dunque da non perdere per tutti gli appassionati di musica e non solo.

TRASIMENO BIG BAND STORIA

La Trasimeno Big Band nasce nel 2013 da un gruppo di amici originari di Tuoro e Passignano sul Trasimeno, con la passione comune per la musica, ed in particolare per lo swing ed il blues. Il gruppo raccoglie in breve tempo le adesioni di professionisti ed amatori provenienti dai comuni limitrofi fino a completare la formazione da Big Band, composta da 5 sax, 4 tromboni, 4 trombe, batteria, chitarra, basso e pianoforte/voce.

Un maestro di comprovata esperienza, Emanuele Ragni, assume la direzione del gruppo, ed inizia un duro lavoro di elaborazione delle parti, fino ad arrivare alla definizione di un repertorio comprendente i più famosi “standard” della tradizione jazz, swing e blues.

La Trasimeno Big Band punta a diffondere l’amore per questo genere musicale tra i giovani ed i meno giovani, in varie occasioni di incontro culturale e sociale.

  (183)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini