“Todi is a Small Town in the Center of Italy”. Lunedì 8 (ore 21), martedì 9 (ore 21) e mercoledì’ 10 gennaio (ore 18) al Caio Melisso

1SPOLETO – Il quarto appuntamento con la stagione di Prosa a Spoleto è con TODI IS A SMALL TOWN IN THE CENTER OF ITALY, una produzione del Teatro stabile dell’Umbria che andrà in scena al “Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi” in tre distinte serate: lunedì 8 gennaio alle ore 21, martedì 9 gennaio sempre alle ore 21 e mercoledì10 gennaio 2018 alle ore 18.

Come si vive nella provincia italiana? Lo spettacolo racconta le vicende di Michele, Stella, Elisa e Caroline, quattro tuderti, una piccola tribù di trentenni con proprie regole e ritmi: gli appuntamenti preceduti da note vocali su whatsapp, gli incontri fatti di routine e noia, le chiacchiere a vuoto e i passatempi inventati. Un quinto personaggio, un documentarista, connette finzione e realtà: studia e annota le caratteristiche della città e dei suoi abitanti.

Come si vive in un piccolo centro in cui tutti conoscono tutti? Cos’è che a Todi è “meglio non fare”? Queste sono alcune delle domande che sono state poste per davvero ad oltre centodieci tuderti e che il lavoro mira a restituire in parte attraverso un collage che spezza e sostiene la storia dei quattro protagonisti. Uno spettacolo teatrale e, insieme, un’inchiesta sui tabù e la morale.

Lo spettacolo è scritto e diretto da Liv Ferracchiati,dramaturgia Greta Cappelletti con Caroline Baglioni, Michele Balducci, Elisa Gabrielli, Stella Piccioni, Ludovico Röhl; aiuto regia, movimenti scenici e costumi Laura Dondi; scene Lucia Menegazzo ; ideazione luci Emiliano Austeri; consulenza illuminotecnica Giacomo Marettelli Priorelli ; riprese e montaggio video Brando Currarini e Ilaria Lazzaroni; una produzione Teatro Stabile dell’Umbria

Si può prenotare telefonicamente, al Botteghino Telefonico Regionale 075/57542222, tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 20. I biglietti prenotati vanno ritirati mezz’ora prima dello spettacolo.

E’ possibile acquistare i biglietti anche on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it. (93)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini