1PERUGIA – La Provincia di Perugia, con il progetto di ristrutturazione e di recupero del Monastero di San Secondo di Isola Polvese, si è aggiudicata il Premio Sostenibilità 2017 per la categoria “Ristrutturazione NON Residenziale”.

Organizzato dall’Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena (AESS), il concorso, giunto alla settima edizione, coinvolge tutto il territorio nazionale e si propone di valorizzare e divulgare le buone pratiche del costruire attraverso la selezione di realizzazioni e progetti che abbiano seguito i principi costruttivi della bioarchitettura e dell’ efficienza energetica. Un concorso dunque che esalta il rispetto e l’integrazione con l’ambiente naturale, il controllo dei consumi di energia, l’impiego di materiali e tecniche non inquinanti e non nocive per la salute dell’uomo, la sostenibilità sociale ed economica, l’innovazione.

“La partecipazione della Provincia a tale concorso – dichiara il presidente Nando Mismetti – nasce dalla volontà di dimostrare come questo Ente, pur nella difficile fase che sta attraversando, sia in grado di misurarsi alla pari con i più significativi interventi realizzati nell’ambito della bio-architettura e della domotica. Questo premio rappresenta il giusto riconoscimento delle capacità e professionalità in essa presenti”.

Il premio, ritirato dal dirigente del Servizio Ambiente e Territorio Sergio Formica, prevede anche la pubblicazione di una monografia dedicata appunto al progetto realizzato ad Isola Polvese. (96)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini