Il libro insegna come spiegare ai bambini il terremoto e a non avere paura. Sabato 13 gennaio alle ore 17 alla Biblioteca di palazzo Mauri

1SPOLETO – Prosegue anche all’interno del programma degli eventi di fine anno “Le quattro stagioni -Natale a Spoleto” il progetto NATI PER LEGGERE, incontri di lettura animata dedicati a bambini (dai 3 ai 10 anni), a genitori, nonni, educatori, che si tengono alla Biblioteca Comunale “G. Carducci” di Palazzo Mauri.

Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 13 gennaio 2018 alle ore 17 alla biblioteca comunale di Palazzo Mauri con “GAIA E I FRULLI”, la presentazione del libro di Maria Luisa Morici con Maria Luisa Morici e Francesca Cenciarelli. Ovvero come si fa a spiegare ai bambini il terremoto e soprattutto a non avere paura.

I bambini incontreranno due buffe scienziate che spiegheranno allegre e improbabili teorie geologiche relative ai terremoti, per poi cimentarsi in una lezione di astronomia sul sistema solare. Obiettivo è quello di fornire ai bambini uno strumento per reinterpretare e metabolizzare l’elemento sismico affrontando con leggerezza e consapevolezza le proprie paure. L’ingresso è gratuito.

  (147)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini