L’istituto Omnicomprensivo "G. Mazzini" di Magione, con i due indirizzi: turistico ed economico, consente ai genitori e alunni di conoscere le opportunità lavorative future per i propri figli

1MAGIONE  – L’Istituto Omnicomprensivo “G. Mazzini” di Magione sempre più un sicuro punto di riferimento per quanti intendono operare nel settore del turismo. La sua locazione, vicino al lago Trasimeno, terzo luogo in Umbria per presenza turistiche, ha permesso di creare un nuovo percorso scolastico legato al turismo, al fine di creare figure professionali spendibili nel territorio. Le strumentazioni tecnologiche: laboratorio di informatica, classe 3.0, l’aula lim, l’alternanza scuola-lavoro e gli stage concorrono a perfezionare il percorso di formazione dei futuri manager del turismo.

Per consentire la conoscenza della scelta del proprio futuro scolastico, la direzione offre ai ragazzi e alle loro famiglie la possibilità di conoscere l’Offerta Formativa della scuola, attraverso Open day mattutini, durante i quali sarà possibile visitare la sede scolastica e conoscere i programmi. Sarà possibile seguire anche delle lezioni in classe e approfondire quanto l’istituto mette a disposizione per favorire una migliore preparazione. Gli studenti, per un max di 25 alunni, saranno affiancati dal docente referente dell’orientamento che organizzerà la visita.

Il rapporto alunno-insegnante è molto più personalizzato grazie alla dimensione della scuola che piunta a creare uno stretto rapporto con il territorio con stage in aziende, strutture turistiche, enti pubblici.

Ricordiamo che l’edificio di recente è stato anche oggetto di interventi da parte della Provincia di Perugia a dimostrazione dell’importanza che riveste nel panorama dell’offerta scolastica della zona. L’istituto è facilmente raggiungibile da Perugia e da altre località lacustri sia in treno, vista la vicinanza della stazione ferroviaria, che con il servizio autobus.

  (104)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini