Il 19 e 20 febbraio, a Montefalco, l’evento del Consorzio Tutela Vini Montefalco rivolto a stampa e operatori del settore. Pambuffetti:“Fu una vendemmia tecnicamente impegnativa ma aspettiamo vini di buon equilibrio”

1MONTEFALCO – Il 19 e 20 febbraio, a Montefalco, avrà luogo il quarto appuntamento con Anteprima Sagrantino, evento del Consorzio Tutela Vini Montefalco rivolto a stampa e operatori del settore chiamati a misurarsi con l’annata 2014 del Montefalco Sagrantino DOCG.

“Quella del 2014 fu una vendemmia tecnicamente molto impegnativa.  L’estate piovosa e fredda mise a dura prova i produttori, chiamati ad operare una selezione scrupolosa delle uve raccolte – spiega Amilcare Pambuffetti, Presidente del Consorzio Tutela Vini Montefalco – Dal punto di vista qualitativo e quantitativo, però, il risultato fu soddisfacente soprattutto per il Sagrantino, grazie alla maturazione più tardiva. Ci aspettiamo che l’annata 2014 sia caratterizzata da un buon equilibrio, vedremo cosa ci diranno i vini”.

In occasione della prima edizione di Anteprima Sagrantino, si riconobbe che la preparazione tecnica degli enologi del territorio e i modelli montefalchesi di scienza applicata alla vigna rappresentarono un valore aggiunto nella gestione agronomica di una vendemmia così complessa.

La manifestazione, dunque, rivelerà alla stampa e agli operatori di settore il livello qualitativo e le stelle conquistate dall’annata 2014. Per maggiori informazioni su evento e accrediti:  http://www.consorziomontefalco.it (184)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini