In attesa dell’arrivo della carovana rosa del prossimo 15 maggio, quando si svolgerà la tappa numero 10 del Giro, ossia la Penne-Gualdo Tadino di 239 km

1GUALDO TADINO – Gualdo Tadino si veste di rosa e in tutto il suo splendore finisce al centro dei riflettori di tutto il Mondo. A 101 giorni dall’inizio del 101° Giro d’Italia la città umbra ha deciso di rendere onore alla corsa ciclistica illuminando di rosa uno dei suoi monumenti più importanti e significativi: la Rocca Flea.

Il suggestivo spettacolo di luci è solo il primo di una serie di iniziative che segnano un percorso di eventi collaterali di avvicinamento al Giro d’Italia che coinvolgeranno tutta la città di Gualdo Tadino, in attesa dell’arrivo della carovana rosa del prossimo 15 maggio, quando si svolgerà la tappa numero 10 del Giro, ossia la Penne-Gualdo Tadino di 239 km.

L’illuminazione rosa della Rocca Flea a 101 giorni dalla partenza del Giro d’Italia è un’iniziativa nazionale, alla quale ha aderito anche il Comune di Gualdo Tadino, che ha coinvolto le città di arrivo e partenza del prossimo giro d’Italia, che per l’occasione hanno illuminato con il colore rappresentativo del Giro i loro principali edifici e monumenti.

In questo modo spettacolare i cittadini del comune umbro continuano così il cammino di avvicinamento al grande evento del Giro d’Italia. L’Arrivo del prossimo 15 maggio vedrà per la prima volta nella storia la città di Gualdo Tadino come teatro della corsa rosa. Cittadini, turisti, sportivi e non potranno vedere da vicino le imprese dei grandi atleti, mentre ben 22 network mondiali trasmetteranno l’evento nel mondo con un coinvolgimento di 2035 Media.

L’edizione numero 101 del Giro d’Italia partirà da Gerusalemme il 4 maggio per concludersi ai Fori Imperiali di Roma il 27 dello stesso mese.

L’illuminazione di Rosa della Rocca Flea segue un altro evento collaterale, di avvicinamento alla tappa di Gualdo Tadino, promosso dal Comitato di Tappa, che è stato già inaugurato lo scorso dicembre e che sarà visitabile fino al prossimo 16 maggio: La mostra “Adolfo Leoni: la storia di un grande ciclista. Cento anni dalla sua nascita” presso Casa Cajani.

Con l’occasione il Comitato di Tappa lancia da oggi 23 gennaio l’hashtag ufficiale della tappa gualdese #unatappadaleoni.

Un hashtag che darà il via ad un contest fotografico aperto a tutti i cittadini (dal 23 gennaio al 30 aprile 2018) che potranno postare su Instagram le loro foto rappresentative di Gualdo Tadino associate al Giro d’Italia accompagnate appunto da #unatappadaleoni.

Un’apposita giuria composta dal Comitato di Tappa giudicherà poi la foto migliore presente nell’hashtag #unatappadaleoni che verrà premiata in occasione della Notte Rosa in programma sabato 5 maggio con una targa ricordo. (115)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini