Partendo dalla civiltà comunale, il percorso si snoderà sul tema cronologico attraverso i secoli, fino alla seconda metà del ‘700

Layout 1TERNI – Uno straordinario ed insolito appuntamento quello che venerdì 2 febbraio ci riserverà il Gruppo Archeologico DLF Terni, sempre alle ore 17 presso la Sala del Caffè Letterario della BCT, proponendo un imperdibile incontro mensile dal tema “ Dalla civiltà comunale al neoclassicismo: percorsi artistico letterari a confronto”, in cui la Prof. Rosina Zucco, docente ordinario di Lettere, nonché Responsabile Dipartimento Scuola e Memoria ANRP (Associazione Nazionale Reduci dalla Prigionia).

Appassionata conoscitrice di arte dalla poliedrica personalità, ci proporrà un itinerario nello spazio e nel tempo, un’ampia panoramica che, partendo dalla civiltà comunale, si snoderà in un percorso cronologico tematico attraverso i secoli, fino alla seconda metà del ‘700 e al fiorire del neoclassicismo, coprendo un periodo di oltre sei secoli che vedrà alternarsi spinte innovative e momenti di recupero del passato, equilibri e disequilibri, ma soprattutto evoluzione sociale, culturale, artistica e linguistica.

Il tutto sapientemente illegiadrito da sollecitazioni visive, musicali e brani poetici la cui registrazione è stata curata dall’attore di cinema e di teatro Luca Angeletti, contribuendo così a riproporre anche se in chiave più moderna rispetto al Rinascimento, il concetto di armonia di forme e di bellezza, cercando di sensibilizzare i giovani a cogliere quei particolari di un elemento architettonico, di una scultura, di un dipinto per cercare di viverne la fruizione come fatto culturale; cogliendo nell’opera e nell’intento dell’artista il nesso con la storia, con la società, con la produzione letteraria coeva.

  (86)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini