Featured Image

Ospedale di Terni: parcheggio pubblico gratuito ma con ticket

1TERNI – Da domani, 1 marzo, nel parcheggio pubblico dell’ospedale di Terni (con ingresso da Viale VIII Marzo) entra in funzione il nuovo sistema elettronico di erogazione ticket, finalizzato ad una migliore gestione dei flussi delle auto in entrata e in uscita e a un più ordinato e civile utilizzo degli spazi, nell’interesse di tutti.

2Si ricorda inoltre che, come evidenziato dalla segnaletica, il parcheggio è riservato alla sosta breve, per un tempo massimo fissato a due ore,  e ciò per favorire anche la rotazione delle auto e la possibilità per i cittadini di trovare più facilmente posti auto liberi in prossimità del presidio ospedaliero.

3Trascorse due ore il parcheggio resta gratuito, tuttavia il ticket non sarà più valido e … Continua a leggere

Featured Image

Umbria, sono 400 i precari in sanità

1PERUGIA – È iniziato il percorso per la stabilizzazione dei lavoratori precari nella sanità umbra, che porterà all’assunzione definitiva di circa 400 operatori tra personale medico, tecnico-professionale e infermieristico, in applicazione del decreto Madia (D.Lgs. n.75/2017) per il superamento del precariato nella pubblica amministrazione.

L’Assessore alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare della Regione Umbria, il 27 febbraio, ha incontrato le organizzazioni sindacali Fp-Cgil, Fp-Cisl e Fp-Uil regionali “per definire insieme tempi e modalità applicative della normativa nazionale, garantendo percorsi omogeni e trasparenti su tutto il territorio regionale”.

“La stabilizzazione dei precari della sanità – ha sottolineato l’Assessore nel corso dell’incontro – è una precisa scelta politica della Regione Umbria, poiché la legge Madia rende facoltativo e non obbligatorio … Continua a leggere

Featured Image

Nestlè: incontro a Roma su cassa integrazione

1ROMA – Si è svolto questa mattina a Roma, presso la sede del Ministero del Lavoro, l’incontro tecnico sulla vicenda relativa alla cassa integrazione per lo stabilimento Perugina-Nestlé di San Sisto, tra rappresentanti del Ministero, la Regione Umbria, rappresentata dal direttore Luigi Rossetti, e la Nestlé.

In questa sede l’azienda ha informato Ministero e Regione sullo stato di avanzamento del piano di ricollocazione degli esuberi, per la cui attuazione il Ministero ha ribadito che vi sono ancora oltre quattro mesi di tempo. E’ stato altresì precisato che l’azienda potrà avanzare richiesta di cassa integrazione straordinaria ex comma 133 della legge 205/2017 (legge di bilancio 2018) non prima del 15 maggio, vale a dire nei due mesi precedenti la scadenza della … Continua a leggere

Featured Image

Assisi, presentato il Bilancio di Previsione 2018-2020

1ASSISI – “Il Consiglio Comunale ha approvato lo scorso 26 febbraio il Bilancio di previsione 2018-2020. Un bilancio forte e coraggioso nel quale ci sono  l’impegno, la competenza e l’amore per la Città di Assisi della nostra squadra di Governo, Assessori e Consiglieri, che hanno attivamente partecipato alla costruzione di uno strumento di previsione che cambierà significativamente ed in meglio la nostra Città.”

Così il Sindaco di Assisi Stefania Proietti che oggi insieme alla squadra di Giunta e ai Consiglieri comunali di Maggioranza ha anche presentato la sua nuova newsletter, strumento attraverso il quale aggiornare i cittadini sul lavoro svolto e programmato. Ed ecco i principali argomenti trattati in conferenza stampa descritti nella newsletter a firma del Sindaco Stefania Proietti:

NESSUN AUMENTO DI Continua a leggere

Featured Image

Bevagna racconta la Primavera Medievale

1BEVAGNA – Per il 2018 il Mercato delle Gaite propone una Primavera Medievale più lunga nel tempo e piena di novità. La Primavera, da sempre vetrina della grande manifestazione di giugno, il Mercato delle Gaite, è andata acquisendo negli anni una fisionomia sempre più peculiare: quella di una full immersion nella storia del Medioevo condotta da importanti nomi della ricerca storica dedicata a quest’epoca, con un ventaglio tematico ed approfondimenti diversi di anno in anno.

La lunga Primavera del 2018 attraversa i mesi di marzo e aprile, e apre i battenti con “Storie dal Medioevo”, un ciclo di incontri e conversazioni tra docenti, ricercatori, storici e scrittori che si confronteranno su grandi capitoli della storia medievale: storie di seta e Continua a leggere

Featured Image

TUTTE LE VISITE GUIDATE DELLA SPOLETO CARD

1SPOLETO – Proseguono anche nel mese di marzo gli appuntamenti del programma ‘Per chi ama l’arte’. A partire da venerdì 2 marzo, con l’incontro intitolato “D’amore e di bellezza” incentrato sulla figura di Venere, saranno cinque gli appuntamenti previsti per ‘Mezz’ora dopo la chiusura’ e le visite guidate tematiche a Palazzo Collicola Arti Visive, tutti con inizio alle ore 19.00.

Venerdì 9 marzo sarà la volta di “La donna nell’arte”, un racconto del complesso rapporto del gentil sesso con il mondo dell’arte dal XVI al XVII secolo; il 16 marzo l’incontro sarà invece dedicato ad una delle più importanti famiglie nobili spoletine, i Campello, mentre venerdì 23 verrà ripercorsa la storia della Famiglia Continua a leggere

Featured Image

Foligno, al voto 42.588 folignati

1FOLIGNO – Saranno 42.588 i folignati chiamati alle urne, nei 54 seggi dislocati nel territorio comunale, per le elezioni politiche di domenica 4 marzo (dalle 7 alle 23). Alla Camera dei deputati, come detto, saranno 42.588 gli elettori (20.180 maschi e 22.408 femmine).

Al Senato gli elettori (che avranno compiuto 25 anni) saranno complessivamente 39.696 (18.694 maschi e 21.002 femmine). Saranno 449 i diciottenni chiamati per la prima volta ad esprimere il proprio voto (218 maschi e 231 femmine).

Per l’inagibilità del plesso di Corvia, dopo il sisma, gli elettori della frazione (seggio 36) voteranno il prossimo 4 marzo alla scuola elementare di Scafali, in via Monte Cologna.

L’ufficio elettorale del Comune di Foligno ricorda che, in caso di deterioramento, … Continua a leggere

Featured Image

Assisi, vanno al voto 21.420 assisani

1ASSISI – Sono 21.420 gli elettori assisani chiamati alle urne il prossimo 4 marzo per le elezioni politiche 2018. Nelle 32 sezioni elettorali del territorio si voterà dalle 7.00 alle 23.00.

Per la Camera dei deputati, come detto, gli elettori saranno 21.420 (10.309 maschi e 11.111 femmine). Al Senato gli elettori (che hanno compiuto 25 anni alla data delle elezioni) sono complessivamente 19.830 di cui 9.460  maschi e 10.370 femmine.

Dal Settore Istituzionale e Finanziario Ufficio Servizi Demografici si comunica che l’ufficio elettorale del Comune di Assisi è a disposizione per il rilascio della tessera elettorale in caso di deterioramento, smarrimento, furto, mancata consegna o esaurimento in essa degli spazi per la certificazione del voto.

Nel giorno della votazione, domenica 4 … Continua a leggere

Featured Image

ASSISI, DENUNCIATI MENDICANTI DAVANTI ALLE CHIESE

1ASSISI – Continuano incessanti i controlli degli agenti del Commissariato P.S. Assisi finalizzati al contrasto del vagabondaggio e delle attività abusive soprattutto nei pressi dei luoghi di culto.

Veniva fermata dalla squadra Volante nei pressi della stazione ferroviaria una cittadina di etnia rom intenta ad osservare l’interno delle autovetture parcheggiate lungo la via. La donna risultava priva di documenti e alla richiesta di fornire le proprie generalità la stessa si rifiutava.

Per tale motivo, come previsto dalla legge, veniva accompagnata presso gli Uffici del Commissariato per procedere alla sua identificazione.

La donna nata nel 1985 in Romania risultava avere a proprio carico dei precedenti penali e un divieto di ritorno nel Comune di Terni emesso dal Questore di quella provincia … Continua a leggere

Featured Image

Maltempo, 30 richieste di intervento nelle zone del sisma

1PERUGIA – La notte scorsa, il termometro è scesono a Norcia a meno 20. In una situazione così difficile, con le temperature in picchiata, con la neve ed il ghiaccio che hanno colpito le località interessate dal sisma, sono state soltanto una trentina le richieste di intervento per i problemi riscontrati nelle Sae, le abitazioni di emergenza abitate dalle famiglie terremotate.

E’ questo il dato diffuso dalla Protezione civile della Regione Umbria che ridimensiona quanto accaduto nei giorni scorsi. Tutte le richieste di intervento sono state immediatamente avviate a soluzione e comunque in nessun caso è venuto a mancare il riscaldamento della struttura prefabbricata.

A San Pellegrino di Norcia, in quattro Sae, la neve ha generato umidità nel soffitto ed … Continua a leggere