1GUBBIO – In occasione della Giornata Mondiale del Malato, domenica 11 febbraio il vescovo di Gubbio, Luciano Paolucci Bedini, ha visitato, insieme ad alcuni volontari dell’Unitalsi, i reparti di degenza dell’Ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino, portando una parola conforto e condividendo qualche riflessione con i pazienti ricoverati.

I delegati della sezione territoriale dell’Unione Nazionale Italiana
Trasporto Ammalati a Lourdes e ai Santuari Internazionali, da anni
particolarmente attivi nell’assistenza, sono stati presenti
con la statua della Beata Vergine di Lourdes.

Accolto con affetto e grande considerazione da pazienti e operatori sanitari, Monsignor Paolucci Bedini, aveva già visitato la struttura ospedaliera di Branca, accompagnato dalla direzione generale, pochi giorni dopo il suo insediamento alla guida della Diocesi di Gubbio che risale al 3 dicembre scorso. (128)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini