E' un progetto rivolto a bambini da 0 a 48 mesi

1SPOLETO – Numeri oltre le aspettative per le iscrizioni del Valzer dei Moscerini, il progetto di didattica musicale della Scuola Comunale di Musica e Danza “Alessandro Onofri”, iniziato lo scorso gennaio e rivolto a bambini fino a quattro anni. Sono novantasei i giovanissimi iscritti al corso affidato a Riccardo Bussetti dell’Associazione Spoleto Musica. Il numero di iscritti ha portato all’attivazione di tre corsi invece dei due preventivati.

Il “Valzer dei moscerini” è un progetto rivolto a bambini da 0 a 48 mesi che si pone, quale obiettivo principale, quello di guidare ogni bambino nel percorso di apprendimento del linguaggio espressivo musicale, creando occasioni e stimoli per insegnare al bambino ad esprimere potenzialità presenti in questa prima fase di vita.

Il progetto del “valzer dei moscerini”, le cui quote di iscrizione variano su base ISEE da un minimo di 44 euro ad un massimo di 55 euro, si svolge nei locali del Centro per l’infanzia “Il Glicine” di viale Martiri della Resistenza e prevede 10 incontri in cui il bambino dovrà partecipare accompagnato da un genitore o da un parente molto vicino (nonni, zii…). Gli incontri si terranno fino a giugno. (38)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini