Doppio appuntamento con l’improvvisazione teatrale, sabato 17 febbraio

1PERUGIA – Nuovo doppio appuntamento con l’improvvisazione teatrale sabato 17 febbraio al Tieffeu – Teatro di Figura Umbro, in via del Castellano a Perugia.

Sul palco, a partire dalle ore 21, ventiquattro attori e due registi per ben due appassionanti spettacoli totalmente improvvisati, “Multipli” e “What If”.

Le produzioni firmate ‘Officina Amatori’ saranno il risultato di due giorni di formazione specialistica di alto livello riservata a improvvisatori esperti ed organizzata dalla QFC (Quella Famosa Compagnia), compagnia di attori improvvisatori professionisti, e da Voci e Progetti.

Con la regia di Antonio Contartese, il primo format “Multipli” andrà ad esplorare le possibili storie che si possono costruire quando uno stesso personaggio non ha un’unica faccia e un unico corpo, ma tanti quanti saranno gli attori che lo interpreteranno.

Javier Pastor, atterrerà invece direttamente da Madrid per dirigere “What If”, un generatore di storie nelle quali accade qualcosa che modifica il corso degli eventi e a cascata anche le altre vicende. Il lavoro mette il focus sull’effetto farfalla ovvero sulla casualità che domina l’improvvisazione e le relazioni tra universi paralleli, decisioni arbitrarie, volontà dei personaggi e il modificarsi di piccole cose che portano, invece, grandi cambiamenti.

L’evento, organizzato dall’Associazione Voci e Progetti con il patrocinio del Comune di Perugia, si inserisce in una stagione ricca di appuntamenti dedicati all’improvvisazione teatrale che fino a maggio accresceranno la qualità e l’originalità delle proposte culturali presenti nel panorama perugino. (270)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini