image002TORGIANO – Continua in modo incessante l’attività investigativa e di controllo del territorio, da parte del Comando Provinciale di Perugia, finalizzata al contrasto dei reati predatori. In tale ambito, i Carabinieri della Stazione di Torgiano, hanno denunciato 4 soggetti di origine rumena, appartenenti, verosimilmente, ad una banda specializzata nel centro Italia, in furti di cosmetici nei supermercati.
Grazie alle telecamere alle telecamere a circuito chiuso, cui sono dotati ormai la maggior parte degli esercizi commerciali, è stato possibile individuare con certezza gli autori di  due furti, avvenuti all’interno del medesimo negozio del piccolo comune umbro.
I malfattori, approfittando della presenza di altre persone all’interno dell’attività e della mancanza di dispositivi antitaccheggio, operavano con modalità oramai ben consolidate,  mentre uno si guarda intorno, l’altro si impossessa furtivamente della merce, riponendola in borse e sulla propria persona, per poi uscire dopo aver pagato qualche piccolo oggetto, del valore di pochi centesimi.
Invece i prodotti asportati, tutti cosmetici di vario tipo avevano un valore di circa 500 euro circa. I malfattori, tutti provenienti da campi rom della capitale, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Perugia per il reato di furto aggravato. (96)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini