Siglato un accordo di collaborazione. Il rettore Giovanni Paciullo ha ricevuto la delegazione della Heilongjiang International University.

1PERUGIA – Il rettore dell’Università per stranieri di Perugia, prof. Giovanni Paciullo, assieme al capo area Internazionale e studenti stranieri, Fabrizio Focolari, ha ricevuto questa mattina, a Palazzo Gallenga, la visita di una delegazione cinese, guidata dal rettore della Heilongjiang International University (HIU), Ying Liu.

2La visita è stata anche l’occasione per siglare un accordo di collaborazione tra le due università per sviluppare programmi comuni in tema di didattica ricerca, e mobilità tra docenti. L’università, con sede ad Harbin, capoluogo dell’Heilongjiang, la provincia più a nord della Cina, vanta un bacino di oltre 10mila studenti, ed è organizzata in 12 scuole accademiche (centro linguistico internazionale, scuola d’inglese, di turismo, di studi italiani, delle arti, delle scienze informatiche e dell’ economia).

3“Con l’incontro di oggi – ha detto il rettore Giovanni Paciullo – si rafforzano ulteriormente i rapporti già solidi che l’Università per stranieri di Perugia intrattiene con la Cina e si sancisce un importante accordo di programma di cooperazione interuniversitaria orientato a favorire una serie di opportunità concrete di collaborazione e di scambio per il nostro Ateneo”.

“Questo accordo di collaborazione rappresenta un importante punto di partenza per iniziare a confrontarci sia nel campo della ricerca scientifica e sia sul piano della didattica” ha dichiarato il rettore della Heilongjiang International University, Liu ying.

La delegazione cinese dell’Università Internazionale di Heilongjiang (HIU) era composta dal direttore dell’Istituto di studi italiani e senior research fellow dell’Accademia cinese delle scienze sociali, Luo Hongbo; dal consigliere per l’internazionalizzazione (HIU), Liu Min; e da Wang Qi dello staff della cooperazione (HIU).

  (173)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini