polfer-1FOLIGNO – È l’esito dell’ultima attività di repressione messa in atto dagli agenti della Sezione Polizia Ferroviaria di Foligno.

Nei giorni scorsi un 35enne cittadino nigeriano, residente nel comprensorio perugino e già noto alle Forze dell’Ordine, salito a bordo di un treno percorrente la tratta Foligno – Perugia, dapprima si è avvicinato ad una giovane donna infastidendola con insistenti avances amorose poi, una volta sedutosi accanto alla viaggiatrice, si è accostato alla sua guancia baciandola contro la sua volontà ed allontanandosi velocemente.

Dopo la denuncia del fatto, immediate sono scattate le indagini da parte del personale della Sezione Polfer folignate che, affinando le ricerche, e con il supporto anche delle immagini del sistema di video-sorveglianza, hanno ben presto rintracciato l’uomo.

Per lui è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per le ipotesi di reato di molestia e disturbo alle persone e violenza sessuale.

  (151)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini