1BASTIA UMBRA – C’è ancora tempo per scoprire tutte le novità di Expo Casa 2018. Il Grande Salone di Epta Confcommercio Umbria sarà al centro Umbriafiere fino a domenica 11 marzo per accogliere in grande stile i visitatori. L’esposizione presenta tutto ciò che serve per realizzare la casa dei propri sogni. Una casa non solo bella, ma anche funzionale e sicura.

Per permettere a tutti di raggiungere questo obiettivo, Expo Casa propone quest’anno anche una sezione dedicata alla disabilità, con soluzioni in cui domotica e tecnologia contribuiscono a semplificare la vita di tutti i giorni. A queste si aggiungono le progettazioni ergonomiche e accessibili, motoscale con poltroncine o cingoli, pedane, piattaforme elevatrici, letti attrezzati, vasche apribili, mini ascensori e tutto ciò che serve per abbattere le barriere e a vivere al meglio la casa.

Fino a domenica, a Umbriafiere si può gustare anche un anticipo di primavera. L’esposizione propone tante novità e spunti per il settore del verde, dell’arredo esterni e del risparmio energetico. Per chi ha già le idee ben chiare e per chi invece è in cerca di ispirazione, Expo Casa rappresenta l’evento ideale per scoprire le infinite combinazioni per la costruzione, la ristrutturazione, il risparmio energetico, la sostenibilità e l’arredo di ogni ambiente.

Proseguono, inoltre, gli appuntamenti di Piazza Tecla. Sabato si comincia alle 10.00 con Abitare la periferia, a cura del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università di Perugia e con la partecipazione di Enrico Antinoro, Luca Martini, Luca Persichini, Marta Quintini, Giovanna Ramazzini, Lorenzo Tarmati, Giulia Valeri, Veronica Zoccolini. Alle 15.00 è la volta di Abitare il borgo. Concept di una piazza per Antria ancora a cura del Dipartimento di Ingegneria e di ABAPG. Alle 16.00 di parla di Abitare in sicurezza. Cinque domande (e cinque risposte) sul terremoto a cui interverranno Marco Breccolotti, Bucika Cavalagli, Federico Cluni, Giovanni Gigliotti, Massimiliano Gioffrè e Ilaria Venanzi. Alle 18.00 la giornata si conclude con la conferenza di Franco Brevini a cura di Tecla: Abitare la montagna.

Expo Casa 2018 accoglie i visitatori con grandi appuntamenti e con il meglio del settore casa, con le proposte dei grandi marchi e la possibilità di acquistare direttamente in loco, facendo affidamento su professionalità e competenza di esperti, grandi aziende e professionisti.

Per programmare la propria visita è possibile scaricare la nuovissima app di Expo Casa. Basta andare su www.ubi-co.com e scaricarla per scoprire il programma, usare la mappa interattiva e cominciare subito a vivere l’esposizione. Per restare aggiornati potete anche visitare il sito: www.expo-casa.com e la pagina facebook: @expocasaitalia (187)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini