Assessore Luca Terradura, un incontro utile ed interattivo, alle richieste delle associazioni è stato risposto con indicazioni utili

corciano-copiaCORCIANO – Un incontro informativo-didattico utile a fornire indicazioni, concrete e, soprattutto, tempestive, in vista della stagione 2018 di feste e sagre del territorio. E’ quello svoltosi lunedì scorso nella sala del Consiglio Comunale di Corciano – intitolata ad ‘Alessandro Truffarelli’ – alla presenza delle associazioni organizzatrici. “La direttiva del Ministero in materia di prevenzione e sicurezza emanata lo scorso 28 luglio – sottolinea l’assessore all’associazionismo Luca Terradura – aveva creato qualche perplessità e difficoltà. Ma visto che ottemperare è d’obbligo – aggiunge – abbiamo ritenuto opportuno sollecitare un tavolo di discussione con le autorità e gli addetti ai lavori, perché è importante che le manifestazioni enogastronomiche, soprattutto quelle medio piccole, possano continuare a svolgersi in piena tranquillità”. Ognuna delle associazioni presenti ha avuto così la possibilità di esprimere i pro e contro vissuti nel 2017 e di approfondire le direttive alle quali è obbligatorio adeguarsi – il tempo per poterlo fare c’è – secondo il parere della Commissione provinciale di Vigilanza di pubblico spettacolo (C.P.V.L.P.S.).  “Ci ha fatto molto piacere vedere tanta buona volontà da parte dei presenti – sottolinea Terradura – mi sento di esprimere un grazie agli addetti ai lavori che con il loro impegno contribuiscono a tramandare valori che sono radicati nella nostra cultura e ne tengono alte le tradizioni. Non è pensabile che eventi simbolo, capaci di costruire momenti di aggregazione sociale e di rafforzamento delle identità culturali delle piccole comunità rischino di saltare, comprendendo bene la normativa si trova il modo di rispettarla”. (154)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini