1FOLIGNO – L’ultimato nato tra gli indirizzi dell’ITT “Leonardo da Vinci” di Foligno continua la sua crescita divenendo sempre di più un punto di riferimento a livello nazionale per le biotecnologie.

L’ITT con il suo indirizzo Biologico-sanitario è stato infatti selezionato per partecipare al prestigioso programma
Internazionale di formazione AMGEN BIOTECH EXPERIENCE anche grazie all’impegno e alla
grande esperienza professionale della docente referente prof.ssa Silvia Bellocchio.

Il programma è nato dalla collaborazione tra l’Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali-ANISN e il
Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” in
collaborazione con l’Harvard University.

Oltre alla formazione dei docenti, Amgen BiotechExperience (ABE) ha fornito alle scuole partecipanti la possibilità di avere tutti materiali curricolari, le attrezzature e le forniture per la ricerca nelle scuole secondarie: materiali messi a disposizione per un mese per ciascuna scuola partecipante.

L’ITT è stata la prima scuola a poter godere della sperimentazione con questo materiale e dal 1 marzo tutta la strumentazione del progetto ABE è presente presso i laboratori della scuola di Foligno.

Il programma coinvolge gli allievi nell’apprendimento della biologia molecolare usando i programmi di studi, gli strumenti e le tecniche relativi. Il curriculum hands-on Abe lega le esperienze di laboratorio allo sviluppo dei farmaci, utilizzando tecnologie impiegate dall’industria della biotecnologia nella scoperta delle terapie umane.

Un’esperienza unica che colloca l’I.T.T. come scuola di riferimento per lo studio della biotecnologia
e che offre ai propri studenti la possibilità di vivere esperienze di ricerca a livello europeo e di
proiettarsi da protagonisti nel futuro. (195)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini