Il frantoio umbro si è aggiudicato uno dei prestigiosi riconoscimenti di quello che è considerato un vero e proprio “Oscar dell’olio” durante la cerimonia che si è svolta in Toscana

1BETTONA (Perugia) – Dal prestigioso Premio ‘Il Magnifico’, ormai considerato un vero e proprio “Oscar dell’olio”, il frantoio Decimi di Bettona (Pg) torna a casa dopo aver ottenuto un altro prezioso traguardo. Il monocultivar Moraiolo dell’azienda umbra ha vinto infatti come ‘Olio del territorio’, all’interno della selezione Airo (Associazione Internazionale Ristoranti dell’Olio). I migliori oli d’Europa sono stati premiati lo scorso 15 marzo nell’affascinante location di Cantine Antinori di Bargino a San Casciano Val di Pesa.

Questo olio straordinario, unico umbro ammesso alla cerimonia di premiazione, era infatti tra i dodici finalisti de ‘Il Magnifico 2018 – European Extra Quality Olive Oil Award’ dopo una selezione accurata di oltre trecento oli. “Già questo era un traguardo straordinario ma salire anche con un riconoscimento ufficiale nei gradini più alti dei vertici europei è davvero emozionante e ripaga di tutti i nostri sforzi” ha commentato Graziano Decimi, uno dei migliori interpreti dell’extravergine umbro alla guida, con la moglie Romina, del Frantoio.

Giunto alla sua sesta edizione, ‘Il Magnifico’ vede le migliori aziende in concorso e premia il miglior olio presente in commercio per qualità, eccellenza e potenzialità di impatto sul mercato. Un premio raffigurante la dea etrusca dell’olivo uscita dal fuoco e dalla terra: Menvra. ‘Il Magnifico’ è un premio indipendente che si avvale della collaborazione di panel di assaggiatori professionisti dell’Associazione Nazionale Assaggiatori Professionisti Olio d’Oliva (ANAPOO) e della commissione di assaggio della Dop Chianti Classico, oltre ad assaggiatori europei professionisti di comprovata esperienza, agronomi professionisti operanti nel settore olivicolo e tecnici esperti.

Il Magnifico viene celebrato ogni anno dal 2013 grazie al lavoro dell’Associazione Premio il Magnifico (APM) e dell’Associazione Internazionale Ristoranti dell’Olio (AIRO) che insieme hanno deciso di perseguire questo percorso. L’obiettivo del premio è quello di mettere in evidenza i migliori oli d’Europa, pronti per chef, buyer, foodies e i consumatori di tutto il mondo che riconoscono la tradizione e il grande valore degli oli extravergini di oliva di alta qualità.

I 12 campioni finalisti, rappresentativi dell’eccellenza olearia europea, sono stati assaggiati da un Top Panel costituito dai maggiori assaggiatori europei che in una sessione straordinaria sono andati a decretare i Magnifici 2018.

Tra questi, quindi, rientra anche l’olio umbro del Frantoio Decimi. E così questa piccola e giovane azienda di Bettona, a conduzione familiare, continua a far grande l’Umbria dell’olio – più in particolare l’olio extravergine d’oliva, giustamente considerato il fiore all’occhiello delle produzioni regionali – e ad aggiungere al suo palmares ulteriori premi.

Ricevere riconoscimenti, sia di critica che di pubblico, non è una novità quindi per Decimi, un vero fuoriclasse dell’extravergine. Un produttore ormai pluripremiato a livello nazionale e internazionale per l’eccezionalità dei suoi oli.

Decimi ora sale sui gradini più alti del mondo oleario europeo, grazie ad una qualità sempre straordinaria. Qualità assoluta, produzione rispettosa del territorio di provenienza, sperimentazione, innovazione, cura quasi maniacale per i dettagli e approccio etico radicale. Sono tutti concetti che l’azienda Decimi vuole comunicare e che soprattutto traduce poi nel suo lavoro quotidiano.

  (140)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini