Sarà aperto il portone centrale per ammirare l’interno della chiesa patrimonio UNESCO

san-salvatore-esterno-1SPOLETO – Uno dei monumenti più importanti di Spoleto, la Basilica di San Salvatore, patrimonio UNESCO, sarà aperto, grazie al personale dell’AUSER, in via eccezionale da oggi fino a lunedì 2 aprile.

Del monumento, chiuso dopo l’ordinanza di inagibilità emessa a seguito degli eventi sismici del 2016, sarà aperto solo il portone centrale per consentire ai turisti e ai curiosi di osservarne l’interno. Non sarà consentito però varcare la soglia della basilica.

Gli orari in cui sarà possibile ammirare l’interno della chiesa sono: dalle ore 10.30 alle ore 13 e dalle ore 15 alle 17.30. La Basilica di San Salvatore, secondo il grande storico spoletino Giuseppe Sordini, rappresenta il maggiore monumento spoletino dell’antichità.

La chiesa dal 25 giugno 2011 fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO come parte del sito seriale “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)”. (132)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini