Gli alunni della classe 5° A della Primaria Tittarelli, selezionati su migliaia di scuole al concorso cinematografico Internazionale Ciak Junior

1GUALDO TADINO – Gualdo Tadino sbarca nel cinema grazie agli studenti della classe 5° A della Primaria Tittarelli, che sono stati selezionati su migliaia di scuole per partecipare al concorso cinematografico Internazionale Ciak Junior.

E’ infatti caduta sulla storia ideata dagli studenti della classe 5° A della Primaria Tittarelli, che parla di alimentazione e sport, la scelta della giuria di Ciak Junior per la realizzazione di un cortometraggio che andrà in onda su Canale 5.

La straordinaria notizia è stata annunciata nel Municipio Comunale nella mattinata di martedì 3 aprile. Il Sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti ha invitato gli alunni della classe 5° A, insieme alla Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo Francesca Pinna e alle insegnanti che hanno portato avanti il progetto, Sabrina Potì, Lucia Pavoni e Cinzia Pellegrini per illustrare l’iniziativa legata a Ciak Junior.

In sintesi, qualche settimana fa, gli studenti gualdesi della 5° A Tittarelli insieme alle loro insegnanti si sono iscritti al prestigioso concorso Internazionale Ciak Junior (arrivato alla 29° edizione) presentando una storia basata sul connubio tra alimentazione e sport, in riferimento al rugby ed all’aspirazione di alcuni ragazzi e di una ragazza di praticare questa disciplina pur non avendo mezzi e strutture adeguate.

Nel racconto, pur tra mille difficoltà, che avrebbero scoraggiato i più, i ragazzi e la ragazza, però, non demordono dal loro sogno di giocare a rugby e facendo “squadra” , insieme, riescono a trovare una soluzione: con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e della comunità, infatti, il campo sportivo da loro tanto desiderato viene alla fine ottenuto.

La bella storia è stata molto apprezzata dalla Giuria del programma che ha così selezionato, tra migliaia di candidature, la classe 5° A della Primaria Tittarelli per farne un cortometraggio (verrà girato a Gualdo Tadino da una troupe Mediaset il 18-19-20 Aprile e sarà poi trasmesso da Canale 5 a giugno) e per partecipare al concorso cinematografico Internazionale Ciak Junior che si svolgerà a Jesolo il 25 e 26 di maggio.

“Siamo orgogliosi di avere a Gualdo Tadino dei giovanissimi e delle giovanissime – ha sottolineato il Sindaco Presciutti – che hanno dimostrato grande talento artistico arrivando ad essere selezionati nel prestigioso concorso Cinematografico Ciak Junior con un loro cortometraggio tra migliaia di candidature italiane ed internazionali. I complimenti per aver raggiunto questo risultato eccezionale vanno fatti agli studenti, alle insegnanti ed alla Dirigente Scolastica Pinna”.

L’entusiasmo degli alunni della scuola primaria “Tittarelli” di Gualdo Tadino, che hanno scritto il soggetto del cortometraggio e del quale saranno loro stessi gli attori, è alle stelle. Dal 5 aprile, insieme,

ad un team Mediaset visioneranno la sceneggiatura, poi il 18-19-20 aprile inizieranno a Gualdo Tadino tre giorni di riprese con i ragazzi .

La troupe di Ciak Junior realizzerà il cortometraggio insieme agli studenti, che potranno seguire e intervenire in tutte le fasi di produzione. Una seconda troupe girerà la città per fare le riprese del backstage: interviste ai giovanissimi autori del soggetto per capire perché hanno affrontato questo tema. Dopo i 3 giorni dedicati alle riprese il film verrà montato negli studios Mediaset mentre il cortometraggio andrà poi in onda su Canale 5 nel programma “Ciak Junior” previsto la domenica dal 19 giugno al 10 luglio alle ore 10.

Gli studenti di Gualdo Tadino, insieme ai coetanei autori e interpreti degli altri cortometraggi italiani di Ciak Junior, e ai tanti ragazzi stranieri che prendono parte al progetto, parteciperanno quindi al Festival Internazionale Ciak Junior che si svolgerà il 25 e 26 maggio a Jesolo.

“La presentazione di oggi in Municipio – ha dichiarato la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo di Gualdo Tadino – testimonia l’importanza di questo progetto. Ciak Junior sarà un’esperienza ed un’opportunità unica per i ragazzi che avranno il piacere di viverla ed il cortometraggio realizzato otterrà una visibilità incredibile grazie alla proiezione su Canale 5”. (250)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini