1SPOLETO – Una sala della nuova sede regionale dell’AURI, l’Autorità umbra per rifiuti e idrico, è stata intitolata stamani a Fabrizio Cardarelli, sindaco di Spoleto dal 2014 al 2017 e vicepresidente AURI nel 2017.

A Cardarelli, prematuramente scomparso lo scorso dicembre, è subentrato come vicepresidente l’attuale vicesindaco Maria Elena Bececco, ruolo confermatatole dall’assemblea dei sindaci dell’AURI. L’intitolazione a Cardarelli si è volta nell’ambito della cerimonia di inaugurazione della nuova sede regionale dell’Autorità umbra per rifiuti e idrico, tenutasi a Ponte San Giovanni di Perugia.

A presenziare alla cerimonia di intitolazione anche la moglie di Cardarelli, Emanuela Clementini. Per il Comune di Spoleto sono intervenuti il vicesindaco Maria Elena Bececco e gli assessori Gianmarco Profili, Vincenza Campagnani e Angelo Loretoni. La Bececco ha sottolineato “come il dolore e il lutto per la scomparsa di Fabrizio sono ancora molto forti ma questa cerimonia dimostra in maniera importante la volontà dell’AURI e di tutti i sindaci di intitolargli uno spazio per ricordare la sua figura di uomo e per onorare il lavoro e l’impegno che Cardarelli ha espresso come amministratore, un impegno che abbiamo il dovere di onorare con responsabilità”. (114)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini