Il saluto del sindaco Toniaccini a turisti e scolaresche nella sala consiliare. Tour nel Palazzo all’insegna dell’ospitalità

1DERUTA – In un momento in cui le istituzione perdono valore agli occhi dei cittadini, il sindaco di Deruta Michele Toniaccini e la sua giunta, si rendono disponibili ad accogliere turisti, visitatori e scolaresche che desiderano visitare la città della Ceramica iniziando il loro itinerario dalla sala del Consiglio Comunale.

L’iniziativa è un modo per attrarre i flussi di turisti in modo gratuito, insolito ed accattivante. Il progetto prende il nome di “Benvenuti a Deruta” e vuole aprire le porte del Palazzo Comunale, e accogliere i visitatori, dando loro il benvenuto con la fascia tricolore. “Questa idea – ha detto il sindaco Toaniaccini – è partita dalle molte richieste che mi sono arrivate da gruppi di turisti che, riscontrando la disponibilità del primo cittadino, hanno particolarmente gradito l’opportunità, offerta dal Comune di Deruta, di accogliere gli ospiti nel palazzo comunale.

Il percorso di visita inizierà dall’atrio del trecentesco palazzo, dove sono presenti pregevoli reperti archeologici provenienti dal territorio comunale, per passare poi nella sala del Consiglio Comunale, luogo di elevato valore istituzionale nella vita cittadina, connotata da una splendida architettura di particolare pregio storico, per proseguire poi nella sala della giunta che ospita due pregevoli opere dell’artista russo David Zipirovic.

L’originalità del progetto “Benvenuti a Deruta” – conclude Toniaccini – sta proprio nel fatto che a dare il benvenuto, come nelle nostre case, sia il sindaco a nome di tutta la cittadinanza. I turisti si sentiranno accolti e considerati come ospiti graditi all’interno della nostra cittadina”. (99)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini