Una bella occasione anche per i ternani

1TERNI – E’ prossima ormai la “Maratona delle acque” che, come noto, si svolgerà nella nostra città domenica 13 maggio. Una bella opportunità per tutti per trascorrere una mattinata di sano impegno sportivo in un contesto ambientale davvero straordinario.

2La “Maratona delle acque” è una manifestazione ludico-motoria aperta ai tanti podisti della domenica, ma anche e soprattutto a quanti vorranno, anche per una sol volta, partecipare a questo tipo di iniziative dove, la maggioranza degli iscritti, non corre ma cammina insieme. E previsto anche un percorso competitivo di 21km, oltre ai Non competitivi di 21 e 10 km.

3Anche quest’anno la proposta ternana, nonostante la crisi, ha raggiunto gli obiettivi prefissati con la presenza di ben 6 pullman provenienti da molte città del Nord Italia dove la manifestazione è conosciutissima, ma anche dalla Slovenia, una presenza che ha impreziosito questa manifestazione da ben quarantun anni e che ha contribuito a riempire, da sempre, le attività ricettive della città e del comprensorio. L’accoglienza prevede una cena negli spazi polifunzionali di via Irma Bandiera, sabato 12 ed il pranzo, a seguire la Maratona delle Acque, domenica 13.

Una partecipazione che rappresenta una cultura di impegno sportivo personale che al Nord ha fatto proseliti e che da l’occasione al gruppo Amatori di invitare i cittadini ternani, affinché, lasciate pantofole e poltrone, scendano in campo domenica mattina. Sarà una bella occasione per stare insieme a tanti altri camminatori, effettuare una salutare camminata, poter entrare gratuitamente nel Parco delle Cascate e percorrere quindi i suggestivi sentieri, che forse qualche ternano ancora non conosce, a diretto contatto con la massa d’acqua del fiume Velino che si getta nel fiume Nera, godere dei ristori e dello spettacolo dei gruppi musicali lungo il percorso, accedere al servizio bus-navetta che dalle Cascate delle Marmore riporterà a Terni tutti i partecipanti.

Intanto al Campo Scuola grande festa per i tanti bambini presenti i quali, stimolati dal gruppo di animazione “Metamorfosi”, si cimenteranno in attività motorie prima di godere del meritato ristoro e ritirare il premio di partecipazione.

Appuntamento quindi domenica 13 maggio alle ore 8,30 al campo scuola di atletica leggera per questa quarantunesima edizione, un traguardo ed una esperienza davvero da vivere in una città dove a partire dalle ore 9,30 molte vie saranno chiuse al traffico ma soprattutto sarà chiusa la statale “Valnerina” dalle ore 9,30 alle ore 10,30.

Info: E-mail sede@amatoripodisticaterni.it – 360.960179 (112)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini