1TERNI – I combinati controlli di polizia messi in campo dall’Arma di Terni sia nei parchi cittadini che in altri luoghi sensibili del capoluogo, finalizzati non solo al contrasto del fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti ma soprattutto alla “restituzione” alle famiglie di questi fondamentali spazi urbani, hanno dato ulteriori frutti.

Nel corso di uno specifico servizio i militari della Stazione Carabinieri di Terni hanno proceduto al controllo di un 33enne ternano che veniva notato in atteggiamento sospetto in una via del centro. A conclusione della perquisizione, successivamente estesa anche all’abitazione dell’uomo, sono stati rinvenuti quasi 100 grammi di hashish, una ventina di grammi di semi di canapa indiana e 2 coltelli a serramanico utilizzati per il taglio dello stupefacente. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro a disposizione dell’autorità giudiziaria.

I controlli proseguono senza sosta e l’Arma invita tutti i cittadini a segnalare, anche informalmente, possibili attività continuate di spaccio che saranno prontamente verificate da questo Comando. (184)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini